14:18 23 Novembre 2017
Roma+ 18°C
Mosca-3°C
    È stata raggiunta la decisione per l’operazione navale contro i contrabbandieri e i trafficanti di esseri umani nel Mediterraneo”, - ha comunicato il capo della diplomazia europea Federica Mogherini

    Siria, Mogherini: Difficile transizione con Assad

    © REUTERS/ Francois Lenoir
    Politica
    URL abbreviato
    4531010

    La responsabile per la politica estera UE da New York: Difficile se non impossibile immaginare esito transizione con Assad al potere.

    L'Alto rappresentante per la politica estera UE Federica Mogherini ha espresso ancora una volta perplessità sull'ipotesi di una risoluzione del conflitto in Siria con Bashar al Assad al potere.

    Mogherini, che da New York dove è in corso una delicata assemblea generale dell'ONU, ha manifestato soddisfazione per l'incontro tra USA e Russia, definendo il vertice a due Putin-Obama un fatto di importanza storica, dopo oltre un anno che non si vedevano.

    "Tutti sono d'accordo che per avviare un percorso politico in Siria c'è bisogno di tutti — ha dichiarato Mogherini alla stampa presente al Palazzo di Vetro delle Nazioni Unite — così come si è d'accordo sul fatto che è difficile immaginare una transizione con Assad al potere".

    Poi, a proposito dei colloqui avuti in queste ore di riunioni a New York, l'Alto rappresentante per la politica estera UE ha reso noto di aver preso parte a discussioni sulla possibilità di usare il format 5+1, usato per l'accordo sul nucleare iraniano, per tentare di ricomporre il conflitto in Siria.

    "Abbiamo discusso della possibilità di usare questo format anche su alcune delle questioni regionali — ha affermato Mogherini — tra cui la Siria, che è la prima e la più urgente crisi che abbiamo di fronte a noi".

    Correlati:

    Migranti, Mogherini: regole Dublino superate
    Medio Oriente, Mogherini: colloqui Ue-Usa-Russia per riavvio dialogo
    Russia-Unione Europea, incontro a porte chiuse tra Lavrov e Mogherini
    Tags:
    crisi in Siria, Federica Mogherini, Bashar al-Assad, Medio Oriente, Siria
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik