21:03 23 Novembre 2017
Roma+ 15°C
Mosca-4°C
    Denis Pushilin

    Kiev accetta di valutare le proposte dei filorussi sull'autonomia per il Donbass

    © Sputnik. Vitaliy Belousov
    Politica
    URL abbreviato
    0 17021

    Le autorità dell'autoproclamata Repubblica Popolare di Donetsk affermano che l'Ucraina ha accettato di prendere in considerazione le proposte di modifica della DNR relative alla legge sullo statuto speciale del Donbass, ha dichiarato il presidente del Parlamento di Donetsk Denis Pushilin al canale televisivo "Rossiya 24".

    "Ieri in occasione della riunione del sottogruppo per gli affari politici, si è aperto uno spiraglio di speranza. Dopo oltre 6 mesi di lavoro, l'Ucraina ha deciso di prendere in considerazione le nostre opzioni di modifica dell'articolo 10 sulla legge sullo statuto speciale, fatto che indica probabilmente la possibilità di un ulteriore dialogo nell'ambito degli accordi di Minsk," — ha detto.

    Le autorità ucraine nel mese di aprile dello scorso anno hanno lanciato un'operazione militare contro Donetsk e Lugansk. Secondo gli ultimi dati delle Nazioni Unite, le vittime del conflitto raggiungono quasi quota 7.900 dall'inizio del conflitto.

    Gli accordi di Minsk del 12 febbraio, oltre al cessate il fuoco, al ritiro delle armi pesanti e alla creazione di una zona di sicurezza, obbliga le autorità ucraine a condurre un dialogo diretto con i rappresentanti autonomisti di Donetsk e Lugansk.

    Tags:
    Accordi di Minsk, Autonomia, Diplomazia Internazionale, Politica Internazionale, Riforma costituzionale, Denis Pushilin, Repubblica popolare di Donetsk, Donbass
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik