21:58 20 Novembre 2017
Roma+ 10°C
Mosca+ 2°C
    Migranti in Italia (foto d'archivio)

    Eurodeputati vogliono lista dei Paesi da cui non possono arrivare i profughi

    © AFP 2017/ JEAN-CHRISTOPHE MAGNENET
    Politica
    URL abbreviato
    0 10311

    Gli eurodeputati chiedono di preparare un elenco di Paesi dai quali non dovrebbero essere accolti i migranti, ha riferito il vicepresidente della Duma russa Nikolay Kovalev.

    "L'Assemblea Parlamentare dell'OSCE ha discusso la questione dei profughi ed è emersa una dichiarazione da parte dei 3 gruppi di lavoro dell'organizzazione, in base alla quale si propone di concordare una lista dei Paesi con una situazione politica tranquilla, dai quali pertanto non possono partire migranti in direzione dell'Europa," — ha detto Kovalev, che partecipa alla sessione autunnale dell'Assemblea parlamentare dell'OSCE ad Ulan Bator.

    Secondo il politico russo, la soluzione avanzata è sostanzialmente corretta; sono state identificate le minacce che possono provenire dai profughi che aspirano a raggiungere l'Europa.

    A questo proposito nella dichiarazione dei tre gruppi di lavoro si propone "di distinguere quelli che fuggono dalla guerra, da quelli che sono semplicemente alla ricerca di una vita migliore all'estero", ha chiarito il deputato.

    Tuttavia, Kovalev ha sottolineato che non è facile preparare una lista del genere tenendo conto di ciò che sta accadendo oggi in Siria e negli altri Paesi della regione.

    Tags:
    migranti, profughi, Politica Internazionale, Crisi dei migranti, Assemblea parlamentare dell'OSCE, Europarlamento, Unione Europea, OSCE, Nikolay Kovalev, Europa, Russia
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik