16:31 22 Settembre 2018
Francois Hollande

Francia, presidente Hollande apre alla revoca delle sanzioni contro la Russia

© AP Photo / Etienne Laurent, Pool
Politica
URL abbreviato
3174

Il presidente francese Francois Hollande si schiererà a favore della revoca delle sanzioni contro la Russia se proseguiranno i progressi nella risoluzione della crisi in Ucraina, riferisce l'agenzia “RIA Novosti”.

"Gli accordi di Minsk devono essere realizzati entro la fine dell'anno. E' necessario andare fino in fondo, compresa la promozione delle elezioni locali, le leggi sull'autonomia e la decentralizzazione nelle regioni orientali dell'Ucraina. Quando questo processo sarà completato, intraprenderò le misure per cancellare le sanzioni", — ha detto oggi Hollande in una conferenza stampa all'Eliseo.

I Paesi della UE hanno ripetutamente accusato la Russia di essere direttamente coinvolta negli eventi in Ucraina. Questa è stata la motivazione con cui sono state imposte le sanzioni contro Mosca. Contemporaneamente le autorità russe hanno più volte dichiarato di non partecipare al conflitto interno ucraino e di non essere implicate negli eventi nel sud-est, ma di essere interessate affinchè l'Ucraina superi la crisi politica ed economica.

Tags:
Accordi di Minsk, François Hollande, Politica Internazionale, sanzioni antirusse, Unione Europea, Donbass, Francia, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik