05:00 27 Aprile 2018
Roma+ 12°C
Mosca+ 6°C
    Arseniy Yatsenyuk, primo ministro dell'Ucraina

    Ucraina, premier Yatsenyuk avverte: niente tagli alle spese militari

    © REUTERS / Valentyn Ogirenko
    Politica
    URL abbreviato
    0 29

    L'Ucraina non ridurrà le spese militari, ha dichiarato il primo ministro Yatsenyuk, sottolineando la necessità di "rafforzare la parte contrattuale e professionale delle forze armate dell'Ucraina."

    "Quest'anno, grazie agli sforzi del ministero delle Finanze, abbiamo stanziato quasi 100 miliardi di grivnie (4,6 miliardi di dollari) per il ministero della Difesa. Non ridurremo le spese per l'esercito," — ha affermato Yatsenyuk secondo quanto riportato dall'agenzia RIA Novosti.

    Alla fine di luglio il premier ucraino Yatsenyuk aveva incaricato il ministro della Difesa Stepan Poltorak "di calcolare i costi del passaggio dell'Ucraina verso un esercito professionale, del nuovo sistema di addestramento e del nuovo sistema di mobilitazione militare."

    In seguito il consigliere del ministro della Difesa Yury Biryukov aveva riferito che per mantenere un esercito professionale sotto contratto all'Ucraina sarebbe servita un importo superiore ai 4,6 miliardi di dollari.

    Tags:
    Politica, Economia, Difesa, Sicurezza, Finanze, ministero per Economia e Finanze, governo, esercito ucraino, Il Ministero della Difesa, Stepan Poltorak, Arseniy Yatsenyuk
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik