15:52 16 Ottobre 2018
Ministero degli Esteri della Federazione Russa

La Russia ribadisce ancora l'inefficacia delle sanzioni dell'Occidente

East News
Politica
URL abbreviato
0 112

Il ministero degli Esteri russo ha ancora una volta ribadito l'inefficacia delle sanzioni contro Mosca imposte dai Paesi occidentali come strumento diplomatico, ha dichiarato la portavoce del dicastero Marina Zakharova.

"E' sicuramente la scelta di uno o di un altro politico cosa esortare. Se la pressione sulla Russia sia vantaggiosa per la Polonia è una domanda che deve essere fatta ai polacchi. E' vantaggioso per loro metterci pressione e chi ne beneficia?. Pensiamo che dopo 1 anno e mezzo di pressioni, sanzioni e minacce sia diventato chiaro che si tratta di una posizione miope che porta ad un vicolo cieco. Non porta alcun beneficio sia a chi fa pressioni sia a chi le subisce. Non conosco esempi in cui tale politica possa definirsi di successo", — ha detto la Zakharova.

"C'è una pressione che può essere esercitata attraverso un organismo internazionale competente: il Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite. Può applicare sanzioni di vario grado ed altri strumenti di pressione. Nessun Paese al mondo può fare pressione su un altro Stato perché in generale si tratta di un'ingerenza negli affari interni. Inoltre nesuno può esortare gli altri membri della comunità internazionale a fare pressione sul nostro Paese così semplicemente," — ha aggiunto.

Tags:
Il Ministero degli Esteri della Russia, Diplomazia Internazionale, Politica Internazionale, sanzioni antirusse, Occidente, Maria Zakharova, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik