07:01 23 Febbraio 2020
Politica
URL abbreviato
0 51
Seguici su

Lo ha affermato l’ambasciatore iraniano in Russia, Mehdi Sanaei, sul proprio blog ufficiale. Che ha aggiunto: “Senza dubbio assisteremo a un ciclo di cambiamenti in ogni aspetto dei rapporti fra i nostri paesi”.

In autunno Russia e Iran daranno inizio a una nuova fase di relazioni bilaterali per la costituzione di legami più forti a livello politico, economico e in altre aree. Lo ha affermato l'ambasciatore iraniano in Russia, Mehdi Sanaei.

"Se riuscissimo a delineare un piano dopo questa visita a Mosca del ministro degli Esteri iraniano, Javad Zarif, da settembre senza dubbio assisteremo a un ciclo di cambiamenti in ogni aspetto delle relazioni fra i nostri paesi", ha scritto Sanaei sul proprio blog ufficiale.

Mosca e Teheran — ha aggiunto Sanaei — dovrebbero adottare misure aggiuntive al fine di rafforzare ulteriormente le relazioni bilaterali alla luce dell'accordo sul nucleare iraniano raggiunto a luglio.    

Correlati:

Fonte rivela dettagli affare tra Russia e Iran su fornitura dei sistemi missilistici S-300
L'Iran vuole lavorare con i paesi della regione per sconfiggere il terrorismo
Tags:
Relazioni Russia-Iran, Mehdi Sanaei, Iran, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook