10:09 25 Novembre 2020
Politica
URL abbreviato
126
Seguici su

Al congresso del partito "Movimento Popolare" l'ex presidente romeno Traian Basescu ha dichiarato di aver proposto più di una volta ai leader moldavi Vladimir Voronin, Mihai Ghimpu e Nicolae Timofti di indire un referendum sulla questione della riunificazione.

"Le possibilità della Moldavia di entrare nell'Unione Europea passano attraverso l'unione con la Romania. Ho parlato con Voronin e Ghimpu e Timofti di questa soluzione per entrambi i Paesi", — ha detto Basescu, che ha lasciato il suo incarico nel dicembre dello scorso anno.

Ha criticato l'attuale capo di Stato romeno Klaus Iohannis per aver dichiarato che l'obiettivo principale di Bucarest sia l'adesione nell'eurozona.

"Non si può immaginare nulla di più divertente. Gli impegni derivanti dal Trattato di adesione all'Unione Europea non possono essere l'obiettivo del Paese. Lo scopo del Paese deve essere l'unione della Romania con la Moldavia", — ha detto l'ex presidente.

Basescu è noto per le sue dichiarazioni sensazionali riguardo l'unificazione con la Moldavia, che definisce "terra romena."

Aveva proposto "la riunificazione dei due Stati come il terzo più grande progetto nazionale della Romania dopo l'adesione alla UE e alla NATO."

Allora era stato criticato in Moldavia, dove l'idea riguardo l'unificazione dei due Stati viene appoggiata da non più del 10-15% della popolazione.

Tags:
Politica Internazionale, referendum, Traian Basescu, Moldavia, Romania
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook