09:32 26 Settembre 2017
Roma+ 14°C
Mosca+ 11°C
    Mistral

    Francia, l'opposizione vuole una commissione parlamentare sulle “Mistral”

    © REUTERS/ Stephane Mahe
    Politica
    URL abbreviato
    3625201

    I deputati francesi del partito dei “Repubblicani” dell'ex presidente Nicolas Sarkozy esortano il governo a creare una commissione parlamentare per far luce sull'entità delle perdite economiche di Parigi a seguito della rottura del contratto con la Russia sulle forniture delle portaelicotteri "Mistral".

    "I francesi hanno il diritto di sapere esattamente quanto graverà sulle loro tasche questa decisione, ritenuta da molti irresponsabile in base a tutte le molteplici conseguenze. Per verificare l'entità dei danni chiediamo la convocazione di una commissione parlamentare, che deve essere istituita nel Parlamento al più presto", — si afferma in una dichiarazione sul sito web del partito.

    Parigi e Mosca la scorsa settimana avevano deciso di rescindere il contratto per la costruzione e la consegna delle 2 portaelicotteri "Mistral". La Francia ha già restituito i soldi della commessa e dopo la restituzione delle attrezzature russe installate sulle "Mistral" potrà disfarsi delle navi. L'importo versato da Parigi nelle casse di Mosca non è stato reso noto.

    Tags:
    Finanze, Economia, Politica, Mistral, Parlamento, opposizione, Nicolas Sarkozy, Russia, Francia
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik