13:55 22 Maggio 2018
Roma+ 23°C
Mosca+ 16°C
    Sergej Lavrov

    Lavrov: Kiev stabilisca dialogo diretto con Donetsk e Luhansk

    © Sputnik . Eduard Pesov
    Politica
    URL abbreviato
    0 41

    L’obiettivo è trovare soluzioni accettabili per tutti in modo da porre fine alla crisi.

    Le autorità di Kiev devono stabilire un dialogo diretto con le regioni sepraratiste dell'Est, quali Donetsk e Luhansk. Lo ha affermato il ministro degli Esteri russo, Sergei Lavrov, al termine di un colloquio telefonico con il suo omologo ucraino, Pavlo Klimkin, nel quale il capo della diplomazia di Mosca ha sottolineato che l'obiettivo è la ricerca di soluzioni accettabili da parte di tutte le parti coinvolte, affinché si possa porre fine alla crisi in Ucraina.

    "La parte russa — riporta un comunicato di Lavrov, reso noto dopo la conclusione della telefonata — ha sottolineato ancora la necessità urgente di un dialogo diretto tra Kiev, Donetsk e Luhansk come precondizione per trovare soluzioni accettabili da tutte le parti per la soluzione dei problemi esistenti".    

    Correlati:

    Lavrov: non ci sono terroristi buoni e cattivi, no ai doppi standard per combattere ISIS
    Russia, dipartimento di Stato Usa: Lavrov sbaglia su scudo missili europeo
    Lavrov e Kerry d’accordo sulla risoluzione sulle armi chimiche in Siria
    Tags:
    Sergej Lavrov, Lugansk, Donetsk, Russia
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik