04:33 25 Novembre 2017
Roma+ 12°C
Mosca-5°C
    Quartetto della Normandia a Minsk

    Donbass, Cremlino: leader del quartetto della Normandia pronti ad incontro se necessario

    © REUTERS/ Mykola Lazarenko / POOL
    Politica
    URL abbreviato
    0 9711

    I capi di Stato e di governo del "quartetto della Normandia" continuano a comunicare e restare in contatto in caso di necessità, ha riferito Dmitry Peskov, portavoce del presidente russo, aggiungendo di non essere in grado di prevedere se nel breve ci sarà un nuovo incontro del gruppo.

    Rispondendo alla domanda se sia giunta o meno l'ora per un nuovo incontro con questo formato, Peskov ha detto: "Al momento non posso dirlo. Naturalmente i leader del "quartetto della Normandia", come sapete, restano in contatto e, se necessario, comunicano."

    In precedenza l'autoproclamata Repubblica Popolare di Donetsk aveva chiesto di ripristinare il "formato della Normandia" a seguito della posizione di Kiev nel gruppo di contatto di Minsk.

    Il sottogruppo di lavoro sulla sicurezza del Gruppo di contatto per la normalizzazione del conflitto ucraino ha completato un incontro a Minsk ieri sera.

    In una dichiarazione congiunta degli inviati di Donetsk e Lugansk nel gruppo di contatto, rispettivamente Denis Pushilin e Vladislav Deynego, si afferma che Kiev ha portato ad una situazione di stallo i negoziati per il ritiro dal Donbass delle armi di calibro inferiore a 100 mm.

    Tags:
    Accordi di Minsk, Cremlino, Politica Internazionale, Gruppo di Contatto sull'Ucraina, Gruppo "Normandia", Denis Pushilin, Vladislav Deynego, Dmitry Peskov, Donbass, Repubblica Popolare di Lugansk, Repubblica popolare di Donetsk, Russia
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik