23:12 24 Novembre 2017
Roma+ 14°C
Mosca-5°C
    Denis Pushilin, Repubblica Popolare di Donetsk

    A Minsk terminato ciclo di negoziati del Gruppo di contatto sul Donbass

    © Sputnik. Vitaliy Belousov
    Politica
    URL abbreviato
    0 16701

    La successiva riunione del Gruppo di contatto per la normalizzazione della crisi nella parte orientale dell'Ucraina si svolgerà a Minsk il 26 agosto. Lo ha annunciato al termine dell'ultimo round di negoziati il rappresentante della Repubblica Popolare di Donetsk Dennis Pushilin.

    Oggi proseguirà i colloqui solo il sottogruppo per la sicurezza. Il suo obiettivo principale è trovare l'intesa sul testo di un accordo sul ritiro dalla linea di contatto degli armamaneti di calibro inferiore ai 100 millimetri.

    Nell'incontro del Gruppo di contatto del 21 luglio era stato approvato il testo dell'accordo sul ritiro graduale dei carri armati, dei blindati e delle armi di calibro inferiore a 100 millimetri dalla linea di contatto. Si ipotizzava che il documento sarebbe stato firmato nella giornata di ieri,

    però, secondo Pushilin, l'Ucraina sta facendo saltare questo processo.

    A Minsk nella giornata di ieri si sono inoltre discussi gli aspetti politici, economici e umanitari della normalizzazione del conflitto.

    Tuttavia secondo il rappresentante della Repubblica Popolare di Lugansk Vladislav Deynego, è ancora molto lontana da un'intesa la questione dell'assegnazione dello statuto speciale al Donbass.

    Secondo Pushilin, nel Gruppo di contatto c'è una volontà reciproca delle parti per risolvere la questione dello scambio dei prigionieri di guerra.

    Tags:
    Accordi di Minsk, Politica, Gruppo di Contatto sull'Ucraina, Denis Pushilin, Vladislav Deynego, Repubblica popolare di Donetsk, Repubblica Popolare di Lugansk, Donbass
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik