05:50 20 Settembre 2017
Roma+ 12°C
Mosca+ 8°C
    Sergej Naryshkin

    Presidente Duma riceve lettera da OSCE per partecipare a sessione di Helsinki, muro UE

    © Sputnik. Evgeny Biyatov
    Politica
    URL abbreviato
    244171

    Il presidente della Duma Sergej Naryshkin ha dichiarato di aver ricevuto una lettera dal presidente dell'Assemblea parlamentare dell'OSCE Ilkka Kanerva con la richiesta di partecipare alla sessione, tuttavia la Federazione Russa non cambierà la decisione di non recarsi in Finlandia.

    "Ho ricevuto una lettera dal presidente dell'Assemblea parlamentare dell'OSCE Kanerva. Mi incoraggia a partecipare ai lavori della sessione, ma la nostra risposta è semplice: consideriamo inaccettabile la riduzione forzata della rappresentanza russa presso la sessione parlamentare,"- ha detto Naryshkin ai giornalisti.

    In precedenza il rappresentante dell'Assemblea parlamentare dell'OSCE Richard Solash aveva riferito che la decisione di negare l'ingresso a Naryshkin era stata presa dal governo della Finlandia, e in nessun modo era stata una scelta dell'OSCE o dell'Assemblea parlamentare dell'OSCE.

    "La delegazione russa è una parte importante della nostra Assemblea, naturalmente ci auguriamo che la Russia mandi una delegazione ad Helsinki, nonostante la decisione presa dal ministero degli Esteri finlandese," — ha detto Solash.

    A sua volta il ministro degli Esteri della Finlandia Timo Soini ha dichiarato che la mancata autorizzazione per l'ingresso nel Paese dei politici russi in Finlandia non è un gesto ostile. Soini ha aggiunto che la Finlandia ha cercato di studiare la possibilità di rilasciare dei permessi speciali per far entrare la delegazione russa nel Paese, ma alcuni Stati della UE hanno reagito negativamente a questa proposta.

    "Ci siamo attivamente consultati con la UE, nonché con gli esperti di Bruxelles e dell'OSCE. Hanno un atteggiamento negativo riguardo la deroga del divieto d'ingresso,"- ha detto Soini.

    Tags:
    Politica Internazionale, Scandalo, Unione Europea, OSCE, Ilkka Kanerva, Richard Solash, Timo Soini, Sergey Naryshkin, Finlandia, Russia
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik