03:24 17 Agosto 2018
Esercitazioni NATO

Politologo: per USA ultima chance per provocare un conflitto tra Europa e Russia

© AP Photo / Mindaugas Kulbis
Politica
URL abbreviato
2700

La riunione dei ministri della Difesa NATO, che si terrà questa settimana a Bruxelles, esaminerà un documento segreto dedicato alla strategia nucleare della Russia.

Il quotidiano Welt am Sonntag, che ha comunicato la notizia, riferisce che i ministri intendono analizzare il modo in cui il presidente Putin potrebbe usare le armi nucleari nel contesto della nuova contrapposizione con il mondo occidentale, per capire quali sono le possibilità nucleari della Russia e come la NATO deve reagire.

Su questo sfondo il settimanale Der Spiegel ha pubblicato un articolo, nel quale è detto che gli analisti dell'intellingence tedesca non vedono cambiamenti nel livello della minaccia da parte di Mosca. L'Europa è preoccupata dall'intenzione degli USA di dislocare nel continente delle armi nucleari puntate sulla Russia. Questa idea non piace in particolare alla Germania.

Secondo Valery Piakin, uno dei dirigenti del Fondo per le tecnologie concettuali, tra l'Europa e gli Stati Uniti c'è una diversità degli interessi, che riguarda anche la sfera militare.

"Europa e USA entrano in dissonanza. L'attuale visita in Europa di Ashton Carter (segretario alla Difesa USA) è dovuta al fatto che gli USA non riescono a obbligare l'Europa a entrare in guerra contro la Russia. L'Europa, che ha dei propri interessi, non vuole combattere per gli interessi americani e sta facendo di tutto per evitare la guerra", — ha detto Valery Piakin in un'intervista a Radio Sputnik.

Al tempo stesso l'esperto è convinto che Washington continuerà i suoi sforzi per costringere l'Europa all'ubbidienza.

"Non cercheranno compromessi. Gli USA già da tempo hanno perso la capacità di trattare. Cercano di piegare la controparte. Adesso che in Europa sono stati inviati i loro carri armati, sono in corso le esercitazioni di truppe ed è alta la tensione lungo il perimetro della Russia, compreso in Asia Centrale, per gli americani è l'ultima chance", 

— ha osservato il politologo, aggiungendo che se gli USA non ci riescono, la stessa esistenza della NATO sarà messo in forse.

"Se non riescono a immobilizzare la volontà dell'Europa con i vincoli della guerra, l'alleanza andrà a pezzi. L'Europa già sta parlando di forze armate europee, da contrapporre alla NATO, dove comandano gli USA. Gli USA non riescono a far scatenare la guerra, e il tempo è dalla nostra parte. In questo momento l'essenziale è mantenere il sangue freddo", — ha detto Valery Piakin.

Correlati:

Welt: NATO ha un documento segreto sulla strategia nucleare della Russia
NATO sta per potenziare il suo gruppo di pronto intervento
Tags:
Pericolo di guerra, Politologo, Europa, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik