01:19 25 Novembre 2020
Politica
URL abbreviato
0 49
Seguici su

Secondo il presidente della Commissione Esteri della Duma russa Alexey Pushkov, il colpo di stato in Ucraina, operato in febbraio dell’anno scorso, è stato organizzato dall’Occidente per rendere possibile l’ingresso del paese nella NATO.

"Perché è stato fatto con le mani del maidan, è un'altra cosa. Ora non è importante, queste persone non interessano a nessuno, all'Occidente non importano proprio niente", — ha detto il parlamentare.

Tuttavia, ha ribadito Pushkov, "il colpo di stato in Ucraina è stato operato per rendere possibile l'ingresso del paese nella NATO".    

Correlati:

Pushkov: ai media della Russia dichiarata una guerra politica
Pushkov: Europa sempre più irritata dalla politica USA
Tags:
Colpo di stato in Ucraina, Alexey Pushkov, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook