22:05 27 Febbraio 2020
Politica
URL abbreviato
0 523
Seguici su

Le autoproclamate Repubbliche Popolari di Donetsk e Lugansk ritengono senza discussione che la Crimea sia parte della Russia ed inoltre “sognano” idealmente di unirsi alla Federazione Russa.

La corrispondente dichiarazione dell'inviato di Donetsk Dennis Pushilin e del rappresentante di Lugansk Vladislav Deynego ai colloqui del gruppo di contatto a Minsk è stata riportata dall'agenzia di stampa di Donetsk.

"La DNR e LNR considerano imprescindibilmente la Crimea come parte della Russia. Inoltre le nostre Repubbliche idealmente vorrebbero unirsi alla Federazione Russa", — si afferma nella dichiarazione.

 

 

Tags:
Politica, Politica Internazionale, Gruppo di Contatto sull'Ucraina, Vladislav Deynego, Denis Pushilin, Repubblica Popolare di Lugansk, Crimea, Repubblica popolare di Donetsk, Donbass, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook