02:17 21 Febbraio 2018
Roma+ 4°C
Mosca-11°C
    Leader G7

    Presidente comitato orientale economia di Germania critica esclusione Russia da G7

    © AP Photo/ Charles Dharapak
    Politica
    URL abbreviato
    0 72

    La rinuncia a sfruttare tali incontri, come il summit del G7, per il dialogo con la Russia è un'occasione mancata, ritiene il presidente del Comitato orientale tedesco dell'Economia Eckhard Cordes.

    Il presidente del Comitato orientale tedesco dell'Economia Eckhard Cordes ha criticato la decisione del G7 di negare la partecipazione della Russia al prossimo vertice.

    Il summit del G7 si svolgerà il 7-8 giugno presso il castello di Elmau, nelle Alpi Bavaresi.

    In un'intervista al giornale tedesco "Welt am Sonntag", Cordes ha affermato che la rinuncia a sfruttare tali riunioni, come il vertice del G7, per il dialogo con la Russia è un'occasione mancata.

    "L'incontro tra i leader del G7 più la Russia può contribuire alla risoluzione della crisi e al passaggio della Russia verso azioni costruttive nel conflitto ucraino," — viene citato dal giornale Cordes.

    Il G8 si è trasformato in G7 dopo che nel 2014 i Paesi del G7 avevano deciso di non mandare i loro leader al vertice informale di Sochi, che in alternativa si sono incontrati senza la partecipazione della Russia a Bruxelles. Questa decisione è stata presa a seguito della riunificazione della Crimea.

    Attualmente il G7 comprende i seguenti Paesi: Germania, Stati Uniti, Canada, Giappone, Francia, Gran Bretagna, Italia.

     

     

    Tags:
    Politica Internazionale, G7, Eckhard Cordes, Donbass, Russia, Germania
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik