22:50 16 Giugno 2019
Bandiere UE

La rappresentanza UE in Russia conferma ricevimento lista sanzioni di Mosca

© AP Photo / Virginia Mayo
Politica
URL abbreviato
0 240

Nella lista sono finiti 89 cittadini europei a cui viene negato l'ingresso in Russia. Il portavoce della rappresentanza diplomatica di Bruxelles a Mosca Soren Liborius ha riferito che il ministero degli Esteri russo non ha spiegato le ragioni per cui queste persone sono state incluse nella “black list”.

La delegazione della UE a Mosca ha ricevuto una lista di 89 cittadini comunitari a cui viene negato l'ingresso in Russia, ha comunicato a Sputnik il portavoce della missione diplomatica Soren Liborius.

"Abbiamo ricevuto dal ministero degli Esteri russo una lista di 89 persone",

— ha detto Liborius.

Ha aggiunto che il dicastero della diplomazia russa non ha spiegato le ragioni per l'inclusione di questi soggetti nella lista.

Allo stesso tempo Mosca ha confermato di aver inviato la "black list" con cittadini della UE.

"Non avremmo voluto commentare le notizie apparse sui media riguardanti la lista di persone sanzionate a cui sono state chiuse le frontiere della Federazione Russa. Contemporaneamente confermiamo che tali elenchi sono stati effettivamente consegnati ai nostri partner europei,"

— ha detto un alto diplomatico russo ai giornalisti.

 

 

Tags:
Politica Internazionale, Sanzioni, Il Ministero degli Esteri della Russia, Unione Europea, Soren Liborius, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik