13:56 23 Agosto 2017
Roma+ 28°C
Mosca+ 22°C
    Angela Merkel e Barack Obama

    Scandalo spionaggio USA-Germania, governo in bilico: SPD dà ultimatum alla Merkel

    © AP Photo/ Yves Herman, POOL
    Politica
    URL abbreviato
    0 1561231

    La collaborazione tra i servizi segreti di Germania e Stati Uniti a danno di politici europei potrebbe creare problemi alla coalizione tra cristiano-democratici e socialisti che sostiene il governo di Angela Merkel.

    A metà aprile in Germania è scoppiato un altro scandalo di spionaggio quando diversi media tedeschi hanno riferito che le opportunità tecniche dei servizi segreti di Berlino (BND) venivano sfruttate dall'americana NSA per spiare politici di Francia ed Austria.

    Il "Partito Socialdemocratico Tedesco" (SPD) si aspetta che il cancelliere commenti ufficialmente lo scandalo di spionaggio con il coinvolgimento dell'americana National Security Agency (NSA), prima della prossima sessione parlamentare che inizierà l'8 giugno.

    La commissione parlamentare d'inchiesta sulle attività della BND ha chiesto al governo tedesco di fornire un elenco completo delle persone e strutture spiate dagli americani.

    Si rileva che la Merkel mantiene il silenzio su questo tema. Si ipotizza che possa essere fatta chiarezza sullo scandalo di spionaggio il 7 giugno, quando la Merkel e il presidente americano Barack Obama si incontreranno nell'ambito del G7 ad Elmau, proprio in Germania.

     

     

    Tags:
    Spionaggio, Scandalo, BND, NSA, G7, Servizi Segreti, governo, Angela Merkel, Barack Obama, Germania, USA
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik