Widgets Magazine
06:42 24 Agosto 2019
Dmitry Medvedev

Medvedev ribadisce no Russia a ristrutturazione debito Ucraina

© Sputnik . Dmitry Astakhov
Politica
URL abbreviato
0 190

La posizione della Russia può influenzare i creditori che simpatizzanti l'Ucraina, ritiene il primo ministro russo Dmitry Medvedev.

La Russia non ha intenzione di ristrutturare i prestiti erogati all'Ucraina, Mosca esprimerà la propria posizione per influenzare la decisione degli altri Paesi membri del Fondo Monetario Internazionale per continuare il programma di aiuti finanziari a Kiev, ha dichiarato il premier Dmitry Medvedev.

"Abbiamo già detto che non intendiamo ristrutturare nulla. A quanto pare per questo sono venute fuori queste decisioni, azioni frenetiche non comprensibili che ha adottato la Verchovna Rada (Parlamento ucraino) e che in seguito dovrà prendere il governo ucraino,"

— ha detto Medvedev in un'intervista durante il programma "Vesti v Subbotu" pubblicata sul sito web di VGTRK.

Secondo lui, la posizione della Russia può influenzare tutti i creditori, compresi quelli solidali con l'Ucraina.

"Quando uno Stato dice: rimanete in attesa, forse ti ridaremo una metà in futuro se lo vorrai, non piace a nessuno",

— ha aggiunto.

 

 

Tags:
Politica Internazionale, Economia, Finanze, Debito dell'Ucraina, default, FMI, Dmitry Medvedev, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik