07:04 24 Agosto 2017
Roma+ 17°C
Mosca+ 15°C
    Mistral

    “The Diplomat”: USA temono che “Mistral” francesi possano finire in mano ai cinesi

    © Sputnik. Alexei Filippov
    Politica
    URL abbreviato
    0 44531

    Washington dovrebbe “ritirare” le navi francesi dal mercato per evitare che finiscano in mano alla Cina, scrive la rivista “The Diplomat”.

    In precedenza gli USA già avevano manifestato una seria preoccupazione dopo la notizia sull'acquisto da parte della Russia di due portaelicotteri francesi di classe Mistral, ma ora che la situazione si ripropone, i timori di Washington riguardano Pechino, scrive la rivista.

    Secondo le informazioni dei giornalisti, la Francia potrebbe vendere alla Cina le Mistral costruite per la Russia.

    Gli analisti dicono che "per Washington sarebbe saggio "ritirare" le Mistral dal mercato per evitare che finiscano in mano a Pechino, che già vanta una marina moderna e dinamica… Se la Cina tenterà comunque di acquistare le navi, in seguito ciò potrebbe cambiare il rapporto di forze in Asia", — sottolinea "The Diplomat".

    La rivista scrive che la vendita delle Mistral alla Cina sembra poco probabile, perché da parte dell'UE è ancora in vigore l'embargo delle armi, introdotto dopo la soppressione delle proteste studentesche in piazza Tienanmen nel 1989. Tuttavia gli Stati Uniti sono realmente preoccupati dal fatto che nelle condizioni del "mercato aperto" la Cina potrebbe mettere le mani sulle navi francesi: la situazione è analoga a quella di qualche anno fa, quando per la prima volta si era cominciato a parlare della vendita delle navi alla Russia.

    "The Diplomat" rileva che le Mistral sono state modificare per adattarle all'uso degli elicotteri navali Ka-27 della marina russa. La Cina già sta usando sia i Ka-27, sia la versione più evoluta Ka-28, e ha creato un'efficiente infrastruttura di supporto. Inoltre, sulla base delle Mistral, Pechino potrebbe creare una piattaforma di lotta antisommergibile.

    Correlati:

    La Marina francese: affondare le Mistral è la soluzione migliore
    Liberation: UE e NATO non hanno soldi per comprare le “Mistral”
    Il Cremlino ribadisce a Parigi la posizione sulle Mistral: o le navi o i soldi
    Tags:
    acquisto, Mistral, The Diplomat, USA, Cina, Francia, Russia
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik