04:33 22 Settembre 2017
Roma+ 12°C
Mosca+ 9°C
    Vladimir Putin

    Putin: cercare di riabilitare il nazismo è cinico e inammissibile

    © Sputnik. Sergei Guneyev
    Politica
    URL abbreviato
    0 916280

    Tali azioni sono amorali e estremamente pericolose

    Cercare di riscrivere la storia per compiacere la congiuntura politica, di riabilitare i nazisti e i loro complici, è cinico e inammissibile, ha dichiarato Vladimir Putin nel suo messaggio di saluto, inviato ai partecipanti della prima Conferenza russo-cinese sul "Ruolo dell'URSS e della Cina nella disfatta del nazifascismo e del militarismo giapponese nella Seconda guerra mondiale".

    Il messaggio del presidente è stato letto dal vice ministro degli Esteri russo Igor Morgulov.

    "Per noi sono assolutamente inammissibili i tentativi di riscrivere la storia per compiacere la congiuntura politica, di riabilitare i nazisti e i loro complici. Tali azioni sono non solo amorali, ma anche estremamente pericolose, in quanto spingono il mondo verso nuovi conflitti, verso la crudeltà e la violenza", — legge il messaggio di Putin.

    Il presidente della Russia si è detto convinto che la conferenza "potrà favorire l'affermazione di una visione veritiera in merito agli eventi della guerra, aiuterà a immortalare le azioni eroiche dei nostri padri e nonni, e apporterà un importante contributo all'educazione delle giovani generazioni nello spirito del patriottismo, dell'umanesimo e dell'amicizia fra i popoli".

    Correlati:

    30 leader mondiali confermano presenza a Mosca per celebrazioni vittoria su nazifascismo
    Neonazisti tedeschi pronti ad occupare il Reichstag nel Giorno della Vittoria
    Tags:
    nazismo, Vladimir Putin, Russia
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik