09:27 29 Aprile 2017
    Denis Pushilin, Repubblica Popolare di Donetsk

    Entro 10 giorni nuovo incontro del gruppo di contatto sull'Ucraina

    © Sputnik. Vitaliy Belousov
    Politica
    URL abbreviato
    0 20840

    In precedenza era stato riferito che il diplomatico Azamat Kulmuhametov era stato nominato inviato speciale della Russia nel gruppo di contatto. Il vice presidente del Parlamento della Repubblica Popolare di Donetsk Denis Pushilin ha osservato di aspettarsi dal diplomatico grandi pressioni su Kiev per applicare gli accordi di Minsk raggiunti.

    L'incontro si svolgerà a Minsk nei prossimi 10 giorni, è sicuro il portavoce dell'autoproclamata Repubblica Popolare di Donetsk nei negoziati e vice presidente del "Consiglio del Popolo" Denis Pushilin.

    "L'incontro a Minsk avverrà nel prossimo futuro, credo entro 10 giorni,"

    — ha detto Pushilin.

    Ha inoltre osservato di aspettarsi dal diplomatico grandi pressioni su Kiev con l'obiettivo di applicare gli accordi di Minsk precedentemente raggiunti.

    "Ci aspettiamo che il nuovo rappresentante della Federazione Russa eserciti la massima pressione sull'Ucraina per l'attuazione degli accordi di Minsk",

    — ha detto.

    Lunedì scorso il Cremlino ha riferito che il diplomatico Azamat Kulmuhametov è stato nominato inviato speciale della Federazione Russa nel gruppo di contatto. Secondo il portavoce del presidente russo Dmitry Peskov, la nomina dell'inviato speciale alza il livello della rappresentanza di Mosca e sottolinea l'importanza dei negoziati.

     

     

    Tags:
    Politica Internazionale, accordi di Minsk, Gruppo di Contatto sull'Ucraina, Azamat Kulmuhametov, Denis Pushilin, Donbass, Russia, Ucraina
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik