16:02 28 Aprile 2017
    Ritiro delle truppe ucraine dalla linea di separazione nel Donbass

    Discussa la situazione in Ucraina da Putin, Merkel, Hollande e Poroshenko

    © REUTERS/ Gleb Garanich
    Politica
    URL abbreviato
    0 62750

    Il presidente russo Vladimir Putin, il presidente francese Francois Hollande, il cancelliere tedesco Angela Merkel e il presidente dell'Ucraina Petr Poroshenko hanno avuto nella giornata di ieri una conversazione telefonica, durante la quale hanno discusso della situazione in Ucraina, ha riferito l'Eliseo.

    Le parti hanno rilevato l'attuazione del cessate il fuoco, che deve essere pienamente rispettato. Sulla base della tregua, le parti hanno chiesto al più presto di intraprendere passi verso una soluzione politica con l'aiuto della ripresa delle discussioni del gruppo di contatto.

    "E' importante che vengano raggiunti progressi concreti nell'attuazione del protocollo di Minsk, in particolare per quanto riguarda lo scambio di prigionieri, dal momento che la situazione sul campo rimane instabile,"

    — sottolinea l'amministrazione della presidenza francese, — si afferma in un comunicato.

    Le parti in conflitto nel Donbass avevano annunciato una tregua lo scorso 15 febbraio, in base agli accordi conclusi a Minsk. Tuttavia nell'ultimo periodo si sono intensificati gli attacchi e le violazioni del cessate il fuoco nel Donbass.

     

     

    Tags:
    François Hollande, Politica Internazionale, accordi di Minsk, Petr Poroshenko, Angela Merkel, Vladimir Putin, Donbass, Ucraina
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik