14:34 20 Febbraio 2018
Roma+ 11°C
Mosca-5°C
    Sergej Lavrov intervistato da Margarita Simonyan, Alexey Venediktov e Sergej Dorenko.

    Lavrov: l'Ucraina deve rimanere unita, no alla sua disgregazione

    © Sputnik.
    Politica
    URL abbreviato
    0 24

    C'è bisogno di conservare un'Ucraina unita, non si può frammentarla in tanti pezzi, ha dichiarato il ministro degli Esteri russo Sergej Lavrov.

    "Vogliamo vedere che in Ucraina ci siano pace e tranquillità. Per questo serve conservare un'Ucraina unita, non lasciarla disgregare in tanti pezzi, tali posizioni sono già state espresse in alcuni Paesi in Europa che a suo tempo alla fine della Seconda Guerra Mondiale hanno ceduto una parte dei propri territori allo Stato ucraino dove vivono minoranze,"

    — ha detto il capo della diplomazia russa in un'intervista alle radio "Sputnik", "Ekho Moskvy" e "Govorit Moskva."

    "Vogliamo vedere che in Ucraina ci siano pace e tranquillità, per questo serve conservare un'Ucraina unita",

    — ha aggiunto il ministro degli Esteri russo.

     

     

    Tags:
    Politica Internazionale, Ministero degli Esteri di Federazione Russa, Sergej Lavrov, Ucraina, Russia
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik