09:28 24 Aprile 2017
    Alexey Pushkov; presidente della Commissione Esteri della Duma

    Pushkov: ai media della Russia dichiarata una guerra politica

    © Sputnik. Vladimir Fedorenko
    Politica
    URL abbreviato
    0 630219

    Moldavia nega l’ingresso ai giornalisti russi

    Il capo della Commissione Esteri della Duma russa Alexey Pushkov intende inviare un'interpellanza al Comitato dei ministri del Consiglio d'Europa e all'Assemblea parlamentare dell'OSCE in relazione alla decisione delle autorità della Moldavia che hanno negato l'ingresso nel paese a un'equipe della televisione russa.

    "I giornalisti del programma "Post scriptum" sono stati fermati all'aeroporto di Kishinev, interrogati ed espulsi dalla Moldaia. Ai media della Russia è stata dichiarata una guerra politica", — ha scritto Pushkov su Twitter.

    "Ci adopereremo a livello parlamentare, livello parlamentare significa le organizzazioni parlamentari che esistono in Europa. Io, in particolare, intendo sollevare la questione di fronte al Comitto dei ministri del Consiglio d'Europa e di fronte all'Assemblea parlamentare dell'OSCE", — ha detto il deputato.

    In precedenza il canale "TV Zentr" informava che ai suoi giornalisti, che si recavano in Transnistria, è stato negato il transito attraverso il territorio della Moldavia, perché "non era chiaro lo scopo della visita". I giornalisti si stavano dirigendo a Tiraspol per un servizio sulla vita della repubblica. Il corrispondente del canale Artem Shirokov ha rilevato che il problema è sorto durante il controllo dei passaporti all'aeroporto di Kishinev.

    Correlati:

    Mosca indignata per il divieto d'ingresso ai giornalisti russi in Moldavia: “censura come in Ucraina”
    Moldavia vieta l’ingresso al direttore di “Rossiya Segodnya”
    Tags:
    Divieto d'ingresso, Giornalisti, Moldavia
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik