19:15 23 Marzo 2017
    Presidente USA Barack Obama

    “Gli USA stanno perdendo l'aura di potenza mondiale”

    © REUTERS/ Kevin Lamarque
    Politica
    URL abbreviato
    0 1712482

    Nell'ultimo periodo gli Stati Uniti non riescono a realizzare le loro ambizioni geopolitiche, scrive la rivista economica tedesca “Deutsche Wirtschafts Nachrichten”. Abituati a semplici e veloci vittorie, gli USA stanno accusando una sconfitta dopo l'altra.

    La distruzione dell'immagine di potenza mondiale degli Stati Uniti è iniziata con la Siria, è proseguita in Ucraina e dopo questi 2 insuccessi rischia di ripetersi in Yemen, scrive "Deutsche Wirtschafts Nachrichten".

    In Siria il presidente Barack Obama, sotto la pressione dei suoi generali, ha dovuto annullare l'attacco militare già pianificato. Il comando militare americano è abituato a vittorie facili e veloci e non vogliono guerre lunghe e costose, sia finanziariamente che sotto altri diversi aspetti. Washington ancora non riesce ancora a farsi una ragione del successo di Mosca, intervenuta nel conflitto siriano com la voce della ragione, scrive la rivista.

    La nuova guerra fredda combattuta contro la Russia, alla fine non ha portato altro che autoaffermazioni. La pressione politica sul Cremlino tramite le sanzioni ha aggravato le spaccature nella UE.

    Un altro grave smacco è stato subito dagli Stati Uniti nel confronto con la Cina, quando molti Paesi che l'America considera suoi alleati fedeli hanno deciso di aderire al progetto di "Banca Asiatica d'Investimento per le infrastrutture".

     

     

    Tags:
    Geopolitica, Banca Asiatica d'Investimento per le infrastrutture, Barack Obama, Yemen, Siria, Ucraina, USA, Cina, Russia
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik