14:37 19 Dicembre 2018
L'ambasciatore russo negli USA Anatoly Antonov

Vice ministro della Difesa: NATO sta cercando di dimostrare che ha ragione di esistere

© AP Photo / Wong Maye-E
Politica
URL abbreviato
0 220

“Se non ci fosse Ucraina, ci sarebbe stato qualcos’altro”

Il vice ministro della Difesa della Russia Anatoly Antonov, intervistato dalla televisione "Rossiya 24", ha detto che il conflitto in Ucraina serve alla NATO per giustificare la propria esistenza.

"La NATO deve dimostrare che ha ragione di esistere. Se non ci fosse l'Ucraina, sarebbe stato trovato un altro pretesto per cercare di contenere la Russia", — ha dichiarato Antonov.

Il vice ministro ha anche rilevato che "colleghi occidenali usano ogni pretesto per travisare la verità su quanto sta accadendo nelle forze armate della Russia".

In precedenza Anatoly Antonov aveva già dichiarato che la NATO sta usando il conflitto in Ucraina per avvicinarsi ai confini della Russia, rilevando che l'eventuale ingresso dell'Ucraina nella NATO  significherà la rottura di ogni rapporto con la Russia.

Correlati:

La NATO nega le accuse del Cremlino riguardo i tentativi di destabilizzare la Russia
Le esercitazioni Nato in un clima di guerra fredda
Tags:
NATO, Anatoly Antonov, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik