18:41 24 Luglio 2017
Roma+ 29°C
Mosca+ 23°C
    Presidente Putin durante la presentazione degli alti ufficiali delle forze armate

    Putin: provvederemo alla sicurezza in funzione delle minacce

    © Sputnik. Michael Klimentyev
    Politica
    URL abbreviato
    0 1740391

    “Sorgono minacce che non possiamo ignorare”

    La Russia continuerà a rafforzare la sua sicurezza, perfezionando la struttura dell'esercito e sviluppando la cooperazione con Stati che aspirano alla pace, alla stabilità e allo sviluppo, ha dichiarato Vladimir Putin nel corso della cerimonia di presentazione degli alti ufficiali delle forze armate, tenutasi al Cremlino.

    "Oggi vediamo che alcuni paesi, in misura sempre maggiore, stanno trasformando la loro politica in chiave di illimitate azioni preventive di carattere offensivo. Di conseguenza, nelle regioni che hanno per la Russia un'importanza strategica sta crescendo il potenziale dei conflitti. Sorgono minacce che non possiamo ignorare", — ha detto il presidente.

    "Alla luce di ciò la Russia continuerà a rafforzare la propria sicurezza, in primo luogo attraverso il perfezionamento della struttura dell'esercito e un'attiva cooperazione con  Stati che aspirano alla pace, alla stabilità e allo sviluppo", — ha dichiarato Putin.

    Il presidente ha rilevato anche che la Russia è sempre stata e continua ad essere contraria all'ingerenza negli affari interni degli Stati sovrani, in quanto tale prassi conduce all'imperversare del terrorismo.

    Correlati:

    Putin: a tutte le minacce alla nostra sicurezza daremo una risposta adeguata
    La Russia valuterà come il rafforzamento ad est della NATO influenza la sicurezza
    Tags:
    Sicurezza, Vladimir Putin, Russia
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik