14:43 20 Luglio 2017
Roma+ 28°C
Mosca+ 21°C
    Serguéi Lavrov, ministro de Asuntos Exteriores de Rusia

    Lavrov: è ridicolo parlare di isolamento della Russia

    © Sputnik. Grigori Sysoev
    Politica
    URL abbreviato
    0 790190

    Il ministro degli Esteri Sergej Lavrov, intervistato dal direttore dell’Agenzia “Rossiya Segodnya” Dmitry Kiselev, ha dichiarato che nonostante i tentativi di far credere che la Russia sia stata isolata dalla comunità internazionale, la vita dimostra che sta accadendo il contrario.

    Quando gli è stato chiesto di commentare le dichiarazioni sull'isolamento della Russia nel contesto delle prossime visite a Mosca dei ministri degli Esteri della Cina e del Belgio, Wang Yi e Didier Reynders, e del nuovo premier greco Alexis Tsipras, Sergej Lavrov ha fatto ricordare la propaganda sovietica che "talvolta oltrepassava i limiti di quello che una persona intelligente è in grado di recepire".

    "È in questo modo che io giudico anche i tentativi, che vanno avanti ormai da un anno e mezzo, di "inculcare" alla gente l'idea che la Russia sarebbe stata isolata. La vita sta dimostrando: la situazione è completamente opposta", — ha detto il capo della diplomazia russa.

    Il ministro ha fatto presente anche che i maggiori network televisivi hanno una grande capacità di persuasione e "non vogliono spartire con nessuno il monopolio che detengono nel mercato mediatico mondiale".

    Correlati:

    Ministro Lavrov: a tutti i paesi gli USA cercano di impedire i rapporti con la Russia
    Tags:
    Isolamento, Sergej Lavrov, Russia
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik