09:07 12 Dicembre 2017
Roma+ 16°C
Mosca-1°C
    Sergej Lavrov

    Sergej Lavrov: il regolamento politico in Ucraina non è stato iniziato

    © Sputnik. Maksim Blinov
    Politica
    URL abbreviato
    0 90

    Il ministro degli Eseri della Federazione Russa Sergej Lavrov ha dichiarato che il processo di regolamento politico in Ucraina, previso dagli accordi di Minsk, non è stato avviato.

    Il ministro ha rilevato che oggi " esiste un campo d'azione abbastanza ampio per quel che riguarda la necessità di rafforzare le funzioni di controllo sull'implementazione degli accordi di Minsk, esercitate dalla comunità internazionale".

    Lavrov ha sottolineato in particolare che gli osservatori dell'OSCE hanno a loro disposizione dei mezzi e dei sistemi di alta tecnologia che semplificano il loro lavoro, e la Russia ha già iniziato a passare alla missione le fotografie scattate dai suoi satelliti e invita le altre parti a fare altrettanto.

    Il controllo da parte della comunità internazionale non deve essere limitato soltanto a questi aspetti, ha rilevato il ministro. "Si deve parlare anche di altre cose concordate a Minsk, che però non vengono assolutamente fatte, come amnistia, status speciale, blocco economico e inizio del processo politico", — ha dichiarato Lavrov.

    Correlati:

    Lavrov: reazione di Washington alle decisioni di Kiev è “paradossale”
    La Russia apre all'invio dei caschi blu in Ucraina: “pronti a discutere”, dichiara Lavrov
    Tags:
    Reglamento, Sergej Lavrov, Ucraina, Russia
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik