21:37 31 Ottobre 2020
Politica
URL abbreviato
0 522
Seguici su

In precedenza nel suo recente discorso alla televisione nazionale, l'ambasciatore degli Stati Uniti in Repubblica Ceca Andrew Schapiro aveva criticato la visita pianificata del presidente ceco a Mosca per celebrare il 70° anniversario della vittoria sul nazifascismo.

Il presidente ceco Miloš Zeman ha risposto a muso duro all'ambasciatore americano a Praga, che aveva criticato la volontà del capo di Stato di recarsi a Mosca per celebrare il 70° anniversario della vittoria sul nazifascismo.

"Non posso immaginarmi che l'ambasciatore ceco a Washington consigli al presidente degli Stati Uniti dove recarsi o meno in visita",

— ha detto Zeman. —

Non permetto a nessun ambasciatore straniero di interferire nelle mie visite pianificate."

Questa dichiarazione è stata fatta da Zeman dopo che in un intervento alla tv pubblica l'ambasciatore degli Stati Uniti in Repubblica Ceca Andrew Schapiro aveva criticato la prevista visita del presidente ceco a Mosca per celebrare il 70° anniversario della vittoria sul nazifascismo.

 

 

Tags:
Giorno della Vittoria, Politica Internazionale, Ambasciatore, parata militare, Andrew Schapiro, Miloš Zeman, Russia, USA, Repubblica Ceca
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook