01:23 15 Dicembre 2017
Roma+ 16°C
Mosca+ 1°C
    Igor Kolomoysky

    “La vicenda Kolomoysky dimostra l'essenza feudale delle nuove autorità ucraine”

    © REUTERS/ Valentyn Ogirenko/Files
    Politica
    URL abbreviato
    0 132

    L'avvicendamento di Igor Kolomoysky serve a porre fine alle voci secondo cui le autorità ucraine stiano perdendo il controllo del Paese, ma in realtà dimostrano solamente la struttura feudale del potere politico a Kiev, scrive il portale internet francese “Nouvelles de France”.

    La crisi economica in Ucraina e gli insuccessi militari del governo nel Donbass infiammano la lotta per il potere tra gli oligarchi ucraini, che avvertono che "il vento sta cambiando in direzione opposta", scrive il portale "Nouvelles de France".

    Un anno dopo la rivoluzione di Maidan, gli ucraini hanno perso completamente la fiducia nelle nuove autorità, impelagate nella corruzione, e il Paese è ancora lontano dagli standard democratici, si sottolinea in un articolo del portale.

    Il portale scrive che se gli altri oligarchi, come Kolomoysky, esprimeranno il loro sostegno alle Repubbliche Popolari di Donetsk e Lugansk,

    "la classe politica al potere a Kiev sarà condannata."

    Tags:
    Oligarchi, governo, Igor Kolomoysky, Ucraina
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik