15:20 12 Dicembre 2017
Roma+ 17°C
Mosca+ 0°C
    Piazza Maidan a Kiev, Ucraina

    "L'Ucraina spenderà i soldi dell'Occidente per riaccendere la guerra nel Donbass”

    © Sputnik. Vitaly Belousov
    Politica
    URL abbreviato
    0 1311

    Per le autorità di Kiev l'escalation del conflitto e l'incitamento alla guerra sono più importanti dei negoziati di pace e di riforme vere per un Paese impantanato nella crisi economica, scrive Contra-Magazin.

    L'anno scorso è stato dimostrato che gli aiuti economici del Fondo Monetario Internazionale (FMI) e dell'Unione Europea in Ucraina, o scompaiono o vanno a finire per finanziare la guerra contro le milizie autonomiste del Donbass: la nuova tranche di aiuti sarà impiegata per proseguire il conflitto, ritiene Contra-Magazin.

    Secondo il punto di vista della rivista,

    "per le autorità di Kiev l'escalation del conflitto e l'incitamento alla guerra sono più importanti dei negoziati di pace e di riforme vere per uno Stato la cui economia è precipitata al livello dei Paesi africani in via di sviluppo.

    Per la corruzione dilagante e le operazioni militari nel Donbass, la prepotenza del governo e l'ostilità verso la Russia, uno dei più importanti partner commerciali del Paese, l'economia ucraina è in una situazione molto difficile e senza aiuti esterni è condannata al collasso.

    Tags:
    Finanze, Economia, Guerra, Esercito, governo, FMI, Donbass, Ucraina, Russia
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik