21:14 23 Marzo 2017
    Dopo Parigi, Roma e Bruxelles  Alexis Tsipras visita Berlino.

    Merkel riceverà Tsipras il prossimo 23 marzo

    © AP Photo/ Giuseppe Lami, Ansa
    Politica
    URL abbreviato
    0 6210

    Primo vertice ufficiale Germania-Grecia dall'elezione del giovane premier ellenico, che nel frattempo ha confermato il viaggio a Mosca del 9 maggio.

    Dopo Parigi, Roma e Bruxelles è arrivato il momento della visita ufficiale a Berlino. Alexis Tsipras ha infatti confermato ieri di avere ricevuto un invito ufficiale da parte della cancelliera Angela Merkel, al termine di un colloquio telefonico.

    L'incontro, che si svolgerà il prossimo lunedì 23 marzo nella capitale tedesca, giunge nel momento forse più basso delle relazioni diplomatiche tra i due paesi, rese ancor più tese dallo scontro dialettico che vede protagonisti i due ministri dell'Economia. Da settimane Wolfgang Schaueble e Yanis Varoufakis, con la loro quotidiana guerra di parole, stanno contribuendo a rendere plasticamente la distanza esistente in Europa tra i sostenitori dell'austerity e chi, diversamente, chiede una revisione degli accordi.

    E se per gli analisti l'invito di Angela Merkel potrebbe segnare una svolta, o quantomeno un tentativo di dare un nuovo corso alle relazioni tra Grecia e Germania, è proprio dai due responsabili delle finanze che arrivano segnali negativi. Ieri è stato il turno di Schaueble, che ha senza mezzi termini accusato la Grecia di avere distrutto la fiducia dei partner europei e di "mentire ai suoi cittadini". Diversa la situazione che vede nell'occhio del ciclone Varoufakis, di cui si è arrivati a chiedere la rimozione dall'incarico a causa di un video, risalente al 2012, trasmesso da un talk show tedesco e che sta mettendo in qualche imbarazzo Atene: nelle immagini, che il ministro greco ha definito "manipolate", si vede proprio Varoufakis mostrare il dito medio all'indirizzo della Germania nel corso di un evento pubblico.

    Confermato intanto da Atene il viaggio che Tsipras farà in Russia il prossimo 9 maggio. In occasione delle celebrazioni per la Giornata della Vittoria il premier greco sarà a Mosca dove, come sottolineato dai media ellenici in questi giorni, "verranno affrontate una serie di questioni di sostanza".

    Correlati:

    Tsipras accusa la Germania: Non paga i danni di guerra
    La lezione di Tsipras all’Italia, riscoprire l’orgoglio di non morire di tasse
    Tags:
    visita, Alexis Tsipras, Germania, Grecia, Russia
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik