08:48 24 Luglio 2017
Roma+ 30°C
Mosca+ 13°C
    Angela Merkel

    Angela Merkel: l'Occidente non dimenticherà i fatti in Crimea, diplomazia fondamentale

    © REUTERS/ Eric Vidal
    Politica
    URL abbreviato
    0 754310

    Angela Merkel ha commentato in una conferenza stampa l'incontro con il presidente ucraino Petr Poroshenko, attualmente in Germania per una visita ufficiale.

    I colloqui con il presidente ucraino Peter Poroshenko sono stati molto intensi, le parti hanno discusso gli accordi di Minsk, ha riferito il cancelliere tedesco Angela Merkel.

    "Abbiamo avuto colloqui molto intensi, ma non significa controversi. Abbiamo semplicemente discusso molto intensamente singoli punti contenuti nelle disposizioni del pacchetto di Minsk che l'Ucraina intende realizzare", — ha dichiarato oggi la Merkel ai giornalisti.

    Inoltre la Merkel ha dichiarato che l'Occidente non dimenticherà il comportamento della Russia in relazione agli eventi in Crimea, tuttavia la situazione è tale che risulta necessario andare avanti verso una soluzione pacifica del conflitto ucraino.

    "Non lo dimenticheremo, compreso il fatto che con questi fatti è stato messo in dubbio l'ordine europe di pace. Ma proprio per questo è importante lavorare per raggiungere una soluzione pacifica e permettere nuovamente di mettere in dubbio l'integrità territoriale dell'Ucraina,"- ha detto la Merkel.

    Poroshenko si trova in Germania per una visita ufficiale da domenica.

    Tags:
    Politica Internazionale, Pace, accordi di Minsk, Angela Merkel, Petr Poroshenko, Germania, Crimea, Ucraina, Russia
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik