23:12 22 Marzo 2017
    Il Presidente siriano Bashar al Assad

    Bashar Assad: ONU non è in grado di proteggere i civili in Siria

    © AFP 2017/ HO/SANA
    Politica
    URL abbreviato
    0 27720

    L’ONU non è in grado di proteggere la popolazione civile della Siria con gli strumenti del diritto internazionale, ha dichiarato il presidente siriano Bashar Assad in un’intervista alla stampa.

    "L'ONU e il suo Consiglio di sicurezza, che devono risolvere i problemi e salvaguardare la sovranità degli Stati escludendo le guerre, già sono falliti nella loro missione. Oggi abbiamo una situazione in cui l'ONU non è in grado di proteggere a livello internazionale i cittadini di Siria, Libia, Yemen e di altri paesi", — ha detto il presidente siriano.

    Sebbene in questo momemtno una parte del territorio della Siria sia controllata dagli estremisti e malgrado la crisi che dura da quattro anni, "i siriani sono decisi a continuare la lotta al terrorismo per difendere la loro patria", ha rilevato Assad.

    Il conflitto in Siria, in corso dal 2011, ha già provocato la morte di più di 200000 persone. Le truppe governatie stanno conducendo la lotta contro numerose formazioni armate, nelle cui file militano non pochi mercenari stranieri.

    Correlati:

    ISIS, uccisi 15 cristiani rapiti in Siria
    Tags:
    terrorismo, Consiglio di Sicurezza, ONU, Bashar al-Assad, Siria
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik