14:50 11 Dicembre 2016
    Ministro degli Affari Esteri della Russia Serghey Lavrov dopo gli incontri dei Quattro di Normandia a Parigi

    Ministro Lavrov: atteggiamento di Kiev privo di realismo

    © REUTERS/ Francois Guillot / Pool
    Politica
    URL abbreviato
    0 6621

    Le condizioni su cui insiste l’Ucraina per il rispetto della tregua non sono realistiche, ha dichiarato il ministro degli Esteri della Russia Sergej Lavrov.

    Le autorità di Kiev hanno annunciato che inzieranno il ritiro delle armi soltanto se per un giorno o due verrà osservato il silenzio assoluto, senza che venga sparato alcun colpo. Secondo Lavrov, tregue ideali, regimi ideali del cessate il fuoco, non esistono.

     

    "Quando l'altro ieri a Parigi si sono riuniti i ministri degli Esteri dei "quattro della Normandia", il nostro collega tedesco ha pienamente condiviso la tesi secondo cui, finché non sarà iniziato il ritiro delle armi pesanti, i rischi di incidenti saranno immensamente più alti che nel caso del disimpegno dei mezzi militari", — ha detto il ministro.

    Tags:
    Sergej Lavrov, Parigi
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik

    Top stories