23:10 26 Maggio 2019
Matteo Salvini

Salvini: Il mio massimo della soddisfazione sarà salvare l’Europa

© Foto : Evgeny Utkin
Opinioni
URL abbreviato
Evgeny Utkin
11172

Era raggiante, il Vicepremier Matteo Salvini lunedì alla conferenza stampa nella storica sede della Lega in via Bellerio 41, a Milano. Ha appena triplicato i voti in Basilicata (in solo un anno è passato dal 6,2 al 19 %), arrivando giusto alla nostra previsione del 20%.

E ovviamente, Sputnik Italia ha chiesto delle elezioni Europee, cosa Salvini e la Lega vogliono fare con l’Europa, visto che l’Italia dal Rapporto di Confcommercio presentato il 22 marzo a Cernobbio, risulta la più “euroscettica”, insieme alla Repubblica Ceca, e rischierebbe l’“uscita”.

“Non c'è nella testa mia e di questo governo il pensiero di uscire dall’Europa ma di cambiarne le regole per rimanerci dentro a testa alta.

- Ma il sentimento italiano è molto critico verso l’Europa…

Matteo Salvini
© Foto : Evgeny Utkin
Matteo Salvini

- SI, evidentemente che realtà è più forte della propaganda. Tu puoi mettere bandiere europee sui balconi, regalarle, andare a reti unificate, ma se poi Europa …. la direttiva Bolkenstein che mette a rischio trecentomila posti di lavoro, le normative sull’agricoltura e sulla pesca che mettono a rischio milioni posti di lavoro, l’Europa è quella che ci ha imposto la legge di Fornero, è quella che ci dice che non si possono ridurre le tasse, è quella che vorrebbe che mettessimo una patrimoniale sulla casa e sul risparmio, e quella che sull’immigrazione non ha fatto nulla. Perche io ricordo che il Presidente Conte fin da giugno scorso ha chiesto di rivedere le regole a disposizione, le regole di Dublino – niente, la distribuzione interna - niente… quindi gli italiani se continui a prenderli a schiaffoni dicono: “Perché dovrei continuare a pagare come contributore netto?”

Il mio massimo della soddisfazione sarà salvare l’Europa, una nuova Europa, sarà la Lega. Euroscettica, sovranista, populista, nazista, fascista, razzista, xenofoba, omofoba etc etc, saremo noi a rimettere sangue buono nelle arterie europee.

Oggi avevo fissato per la prima settimana di aprile la prima conferenza pubblica di quella che è la nostra idea di l’Europa nei prossimi quarant’anni con alcuni degli alleati con cui siederemo a Bruxelles nel luglio prossimo.

- E come gestire due grandi paesi come Cina o la Russia?

- Troveremo un accordo con tutti, Cina, Russia, Stati Uniti, Brasile, Israele, Polonia.

Faremo l’amore, non faremo la guerra.

L'opinione dell'autore può non coincidere con la posizione della redazione.

Correlati:

Italia-Russia: Conte, lavoriamo per arrivare a rimuovere sanzioni
Cina-Italia, firmato Memorandum su Via della Seta
Tags:
UE, Russia, Italia, Cina, Matteo Salvini
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik