Widgets Magazine
14:58 19 Agosto 2019
Opinioni
URL abbreviato
Alessio Trovato
4160

Pensavamo che una settimana di riflessione sarebbe stata sufficiente. Invece no, ancora non abbiamo capito. Quello che è successo a Sanremo, per quanto di irrilevanza monumentale, resta un mistero etologico. Come quello delle migrazioni dei lemming. Perchè lo fanno?

Non è una leggenda metropolitana, i lemming veramente durante le migrazioni si buttano anche nei burroni in preda alla frenesia delle fluttuazioni caotiche. Questi piccoli roditori artici, abitanti delle tundre, di tanto in tanto vanno in parafrenia e creano dei moti di massa giustificati dalla ricerca di nuovi spazi e risorse ma, almeno apparentemente, non giustificati nel metodo. Che bisogno c'è di andarsi a suicidare uno dietro l'altro lanciandosi pure dai precipizi per asfaltarsi contro le scogliere? Mistero. Appunto come Sanremo.

Per quale motivo le nostre élite intellettuali (ma più élite che intellettuali) si sono messe in testa che il successo di un figlio di immigrato regolare dovrebbe dimostrare che si debbano far entrare gli irregolari? Non sarebbe più intuitivo pensare piuttosto che proprio una buona integrazione sia la base per qualsiasi successo e che una buona integrazione non la si possa iniziare se non appunto con una buona e corretta immigrazione? Non sappiamo neppure per quale motivo si siano convinti che gli immigrati (irregolari sempre) ci pagheranno le pensioni.

A parte che non è vero, a parte che se anche fosse vero comunque un giorno qualcuno le pensioni le dovrà pagare a loro e allora voglio vedere, ma, sopratutto, pensare che tutti questi giovani vengano qui per mettersi in fila a pagare le pensioni ai nostri vecchi e che siano mano d'opera buona alla bisogna, non è forse questo il vero razzismo? Aiutiamoli, aiutiamoli e poi sono questi gli stessi che il franco coloniale però no, quello non si tocca, per carità. Ma diciamo pure che ognuno possa avere le proprie buone ragioni, come i simpatici sorcetti nordici, la domanda piuttosto è — per quale motivo ‘sinistra' (tra virgolette come tutto il resto), ‘progressisti' e ‘democratici' devono, presi dal panico della migrazione di massa, sbagliare tutte le mosse, tutte, che rimanevano ancora da giocare ed andarsi ad inventare queste figure da lemming?

Io a Mahmood e quell'altro non li conosco neanche e dal punto di vista tecnico non posso neppure giudicare, per quanto mi riguarda la musica italiana è gente come De Andrè e Guccini, questi ragazzetti di oggi per me sono incomprensibili. Questa faccenda mi interessa solo dal punto di vista scientifico-comportamentale. Se vuoi far restare simpatico Tizio e il popolo vota Caio, tu come fai a promuovere Tizio? Se Ponzio Pilato non se ne fosse lavato le mani ed avesse invece insistito a dire, "No, Barabba No, è meglio Cristo", adesso tra noi chi è che starebbe lì a farsi il segno della croce? E' ovvio che se anche fosse stato migliore Mahmood (e per le ragioni di cui sopra non ho motivo di dubitare), proprio per il suo stesso bene, mai e poi mai lo avrebbero dovuto imporre.

Ma forse i lemming hanno una strategia di fondo e siamo noi che non riusciamo a capire? Forse la natura calcola che quando una popolazione di roditori diventa troppo numerosa allora si debbano innescare, in un modo o nell'altro, certe dinamiche per riequilibrare la specie. Magari c'è un piano preciso in tutto questo — ci sono forse dei capi lemming che spingono le masse dei lemming semplici a fare cretinate una dietro l'altra per riassettare certi equilibri. Sta di fatto che appunto ‘sinistra', ‘progressisti' e ‘democratici' sono stati decimati da questa folle corsa verso il baratro. Forse questa potrebbe essere una chiave di lettura — si volevano massacrare scientemente queste categorie? L'idea è quella di radicalizzare? Portare al suicidio, allo scontro collettivo?

Ma forse no. Forse semplicemente il lemming non è altro che un roditore scemo che vive nelle tundre artiche. Fine del mistero.

 

L'opinione dell'autore può non coincidere con la posizione della redazione.

Tags:
Musica, Politica, Sanremo, Italia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik