08:39 28 Maggio 2017
    Roma

    A Roma nasce il primo MBA in lingua russa

    © Sputnik. Alexander Vilf
    Opinioni
    URL abbreviato
    Marina Tantushyan
    2887103

    L’Università degli Studi Guglielmo Marconi lancia il primo Master in Business Administration in lingua russa. MBA della durata di 2 anni, ha l’obiettivo di mettere i partecipanti in condizione di operare con professionalità ed efficienza nei vari settori di una grande azienda a vocazione internazionale.

    Alla fine del percorso formativo, il partecipante sarà in grado di affrontare con competenza i diversi problemi gestionali e organizzativi di un'azienda moderna ed internazionalizzata, operante in Russia, o negli altri paesi CSI, così come in altri Paesi del mondo.

    Per maggiori informazioni Sputnik Italia si è rivolto al Coordinatore del MBA in lingua russa, Prof. Massimiliano Di Pace.

    — Prof. Di Pace, perché avete deciso di organizzare questo corso presso l'Università degli Studi Guglielmo Marconi?

    — L'Università Guglielmo Marconi offre da diversi anni corsi in varie lingue, nell'ambito della sua strategia di diversificazione, che ha portato anche all'apertura di sedi in Grecia e negli Usa. Il motivo è dato dal fatto che la formazione a distanza consente di raggiungere studenti posti in qualsiasi parte del mondo. Dopo i primi corsi in lingua inglese e Greca, l'Università ha predisposto corsi di economia e di ingegneria in lingua russa. Dato che conosco un poco la lingua russa (mia moglie è russa, e  sono stato molte volte in Russia), l'Università mi chiese a fine 2013 di predisporre entrambi i corsi di economia. Questa è stata la mia prima esperienza di coordinamento didattico di un corso universitario in lingua estera, che si è conclusa a fine 2014. Considerato che a questi corsi (Economia e Ingegneria) si sono iscritti una cinquantina di studenti di lingua russa, un anno fa il Rettore mi ha conferito l'incarico di predisporre un MBA in lingua russa.

    — Si tratta dell'unico MBA in lingua russa in Italia?

    — Facendo una ricerca su Google, sembra che questo MBA in lingua russa sia l'unico, non solo in Italia, ma in tutto il mondo, salvo ovviamente i paesi di lingua russa (es. Federazione Russa, paesi CSI). D'altronde per realizzare bene un MBA in lingua russa in un paese dove non si parla russo, occorre che ci sia un coordinatore che, oltre a conoscere abbastanza bene le attività aziendali, parli russo, e questo certamente è un profilo raro (al quale ovviamente io rispondo, non solo per la conoscenza di base della lingua russa, ma anche avendo lavorato 10 anni in una grande azienda italiana, operante a livello internazionale).

    — Qual è l'obiettivo principale di questo MBA?

    — L'obiettivo di questo MBA è quello di consentire a neolaureati di lingua russa e a manager (o aspiranti manager) di aziende russe e dei Paesi CSI di ottenere una preparazione adeguata per poter operare in qualsiasi settore aziendale, con costi contenuti (il MBA, che si sviluppa in 2 anni, costa 5.000 euro), e flessibilità di utilizzo. Infatti, per usufruire di questo MBA non è necessario spostarsi (settimanalmente o mensilmente) in aule, situate magari in città lontane, bastando invece collegarsi alla piattaforma dell'Università Marconi, e usufruire di videolezioni, testi (equivalenti a capitoli di libri), slides (utili per prendere appunti in occasione della visualizzazione delle videolezioni), e test (domande con feedback che spiegano se la risposta e giusta o sbagliata e il relativo motivo) quando si vuole, e con diversi strumenti (computer, tablet, smartphone).  Inoltre, dato che il materiale è scaricabile, lo si può utilizzare anche quando non si è connessi a Internet.

    — Quali prospettive potrebbe aprire questo MBA per i studenti dal punto di vista professionale? Nell'ambito di questo corso sono previsti tirocini e stage presso le aziende russe?

    — La frequentazione del MBA dovrebbe consentire di capire come agire nei diversi settori aziendali di una media-grande azienda operante in Russia o negli altri paesi CSI. La sua utilità emerge quando un neolaureato, proponendosi ad aziende per l'assunzione, potrà dimostrare un'approfondita conoscenza delle tecniche necessarie per lavorare con efficienza nei diversi settori aziendali. L'approccio pratico è sicuramente un valore aggiunto, che dovrebbe essere apprezzato dall'ufficio selezione del personale delle aziende. Questo MBA è utile anche per funzionari e manager se desiderano, o devono, cambiare attività, perché lo studio delle diverse materie conferisce loro la capacità di adattarsi rapidamente ad un nuovo incarico. Tenuto conto dei costi contenuti e delle flessibilità di utilizzo, potrebbe essere una scommessa da provare.

    L'opinione dell'autore può non coincidere con la posizione della redazione.

    Correlati:

    Referendum, Zakharova: Russia continuerà a sostenere lo sviluppo delle relazioni con Roma
    Il Reggimento Immortale torna a Roma
    Tags:
    studio, lingua russa, MBA, CSI, Guglielmo Marconi, Russia, Italia, Roma
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik