01:41 15 Novembre 2018
Mistral

Egitto potrebbe ordinare alla Russia attrezzature per navi Mistral

© REUTERS / Stephane Mahe
Opinioni
URL abbreviato
2341

Egitto ha comprato dalla Francia le due navi Mistral che inizialmente erano destinate alla Russia. Le navi saranno consegnate dopo lo smontaggio delle apparecchiature, installate a bordo delle Mistral.

Il primo vice presidente della Commissione Difesa del Consiglio della Federazione, Franz Klintsevitch, ha osservato che teoricamente l'Egitto potrebbe ordinare alla Russia le apparecchiature per le nuove navi.

"Comprando queste Mistral, l'Egitto deve rendersi conto che le navi sono state progettate per essere usate con sistemi di navigazione, apparecchiature e  armamenti russi. Così era previsto. Quindi, questa situazione potrebbe anche essere vantaggiosa per noi. Credo che questo aspetto positivo ci sarà", — ha detto Klintsevitch oggi all'agenzia RIA Novosti.

Quando il giornalista gli ha chiesto se le navi, in seguito, potrebbero essere rivendute alla Russia, il parlamentare ha risposto che a suo giudizio la Russia non le compreperà.

"Credo che la Russia possa guadagnare con le attrezzature ausiliarie, che abbiamo costruito, su questo potremo essere d'accordo con gli egiziani, basta fornire ad essi queste attrezzature. Secondo me, comprerebbero volentieri", — ha detto il deputato.    

Correlati:

Francia, oggi l’accordo per la vendita delle Mistral all’Egitto
Lavrov: Russia soddisfatta da conclusione vicenda Mistral con la Francia
Tags:
Navi Mistral, Egitto
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik