00:20 26 Novembre 2020
Opinioni
URL abbreviato
0 218
Seguici su

L’ambasciatore degli USA a Kiev Geoffrey Pyatt crede che l’Ucraina possa diventare un esportatore di gas e promette investimenti americani.

"Fino al 1950 l'Ucraina aveva di fatto rifornito Mosca e Minsk. Nel periodo successivo, fino agli anni '70, si esportavano circa 70 miliardi di metri cubi. Così è stato fino al momento in ci venivano scoperti i giacimenti della Siberia. Non vedo alcun motivo, perché l'Ucraina non possa tornare ad esportare il metano", — ha detto Pyatt.

"Sono convinto che ci saranno dei nuovi investimenti da parte dei rappresentanti americani", — ha aggiunto l'ambasciatore.

Pyatt ha auspicato anche l'approvazione di una nuova legge per ridurre le tasse pagate dagli stranieri che investono nel settore del gas, dicendo che ciò avrebbe un effetto positivo sugli investitori americani.

I punti di vista e le opinioni espressi nell'articolo non necessariamente coincidono con quelli di Sputnik.

Correlati:

Per l’Ucraina il gas liquefatto rimane un sogno
Kiev decide di interrompere gli acquisti di gas dalla Russia dal 1° aprile
Tags:
Esportazione gas, Geoffrey Pyatt
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook