05:27 15 Dicembre 2018

Opinioni

  • Ricorrenza del Kurban-Bairama in Karaciaj Circassia
    Ultimo aggiornamento: 11:20 13.12.2018
    11:20 13.12.2018

    VERSETTI SATANICI: i tweet proibiti di Matteo Salvini

    di Alessio Trovato

    Tutto ebbe inizio la sera di quel tweet maledetto: “E dopo una giornata di impegni, di incontri e di scontri, di soddisfazioni e di rabbia, di sorrisi e di problemi... momento di tele relax con #TemptationIslandVip”. Ecco, quello fu il segnale che qualcosa aveva iniziato ad andare per il verso sbagliato.

  • Emmanuel Macron
    Ultimo aggiornamento: 11:07 13.12.2018
    11:07 13.12.2018

    Macron e il ripensamento degli intellettuali

    di Marco Fontana

    Osservando le immagini di Parigi, spero proprio che le grandi firme dei principali quotidiani, dopo anni di genuflessioni davanti alle veline passate dagli eurocrati e da oltreoceano, provino un sussulto di vergogna ricordando le volte in cui hanno definito “dittatori” alcuni politici per questioni molto, ma molto meno pesanti di quella francese.

  • Russian Seasons
    Ultimo aggiornamento: 12:21 12.12.2018
    12:21 12.12.2018

    “Le stagioni russe": progetto culturale che rimarrà nel cuore degli italiani

    di Marina Tantushyan

    Oltre 60 concerti di musica sinfonica, più di 50 rappresentazioni teatrali, più di 50 spettacoli di balletto e, ancora, mostre, esposizioni di raccolte dei più grandi musei russi, incontri e proiezioni cinematografiche...

  • Emmanuel Macron
    Ultimo aggiornamento: 08:26 12.12.2018
    08:26 12.12.2018

    "Fossi nei francesi non mi fiderei delle promesse di Macron"

    di Gian Micalessin

    Parla lo psichiatra Adriano Segatori autore su Youtube di un impietoso profilo psicologico del presidente francese che ha avuto milioni di visualizzazioni.

  • I leader dei paesi G20 al vertice di Buenos Aires
    Ultimo aggiornamento: 13:42 11.12.2018
    13:42 11.12.2018

    G20 di Buenos Aires: pericolosi passi indietro

    di Paolo Raimondi, Mario Lettieri

    I partecipanti al recente summit del G20 di Buenos Aires possono dichiararsi soddisfatti per il fatto di essere riusciti a terminare il meeting con una dichiarazione unitaria. Il contenuto della stessa, però, sembra non solo annacquato ma anche di secondaria importanza.

  • Parigi, Gilet gialli di nuovo in piazza
    Ultimo aggiornamento: 12:04 11.12.2018
    12:04 11.12.2018

    La crisi interna francese giova all'Italia

    di Giulio Virgi

    L’aggravarsi della situazione politica interna francese preoccupa molti osservatori delle cose europee, che vi vedono il principio di un ulteriore deterioramento dei già precari equilibri continentali.

  • Lettera scritta a mano
    Ultimo aggiornamento: 15:58 10.12.2018
    15:58 10.12.2018

    Caro Ministro ti scrivo, così vi distraggo un po’

    di Alessio Trovato

    Mohamed Abdelfetah, migrante eritreo, attivista e autore del libro ‘le cicogne nere’, ha scritto una accorata lettera aperta al Ministro Salvini che suona, pur nella sua pacata e rispettosa stesura, un vero e proprio atto di accusa. Ve la pubblichiamo integrale. In calce però aggiungeremo le nostre considerazioni, perchè qualcosa non ci torna.

  • Videocamera
    Ultimo aggiornamento: 15:54 10.12.2018
    15:54 10.12.2018

    Mosca e Roma smarrite tra dialogo, sanzioni e schizofrenia dei media

    di Maxim Maximov

    Molti Stati dell'Europa occidentale, sosteneva Szijjártó, hanno legami commerciali molto stretti con la Russia, però ai cittadini preferiscono mostrare solo conflitti mediatici, nascondendo le relazioni commerciali esistenti.

  • Il presidente statunitense Donald Trump
    Ultimo aggiornamento: 12:18 10.12.2018
    12:18 10.12.2018

    L’emergenza americana diventa legge mondiale

    di Giulietto Chiesa

    Trump aveva emanato un “ordine presidenziale", il 21 dicembre 2017, in cui dichiarava “una emergenza nazionale concernente la minaccia, straordinaria e senza precedenti, alla sicurezza nazionale, alla politica estera e all’economia degli Stati Uniti, creata da serie violazioni dei diritti umani e dalla corruzione in tutto il mondo”.

  • Un cartello contro la migrazione in Ungheria
    Ultimo aggiornamento: 08:41 10.12.2018
    08:41 10.12.2018

    Perché bisogna dire “no” al Global Compact sui migranti

    di Gian Micalessin

    A Marrakesh cento stati discutono l’accordo globale voluto dall’Onu che punta ad eliminare qualsiasi differenza tra rifugiati e clandestini e ad incrinare ulteriormente la sovranità degli stati nazionali.

  • Genitori e figli
    Ultimo aggiornamento: 16:21 09.12.2018
    16:21 09.12.2018

    Ecco perché in Italia si fanno sempre meno figli

    di Tatiana Santi

    Culle sempre più vuote in Italia, i dati ISTAT mostrano una triste realtà: i tassi di natalità scendono in continuazione, anno dopo anno. Conciliare la famiglia e il lavoro per una donna è una missione quasi impossibile, i giovani disoccupati, non avendo modo di creare una propria famiglia, vivono con i genitori o scappano all’estero.

  • Luca Ceriscioli
    Ultimo aggiornamento: 13:29 07.12.2018
    13:29 07.12.2018

    Presidente Ceriscioli: le “sanzioni sono ipocrite”

    di Alessandro Naselli

    Le Marche oltre ad essere state recentemente colpite da due gravissimi terremoti, sono una delle regioni che hanno sofferto di più a causa delle sanzioni in quanto ospitano il più grande numero di aziende del settore calzaturiero in Italia, uno dei segmenti fondamentali dell’export italiano all’estero.

  • Una cartella antiamericana nel sottopassaggio della stazione della metropolitana Vali-Asr a Teheran, Iran.
    Ultimo aggiornamento: 12:39 07.12.2018
    12:39 07.12.2018

    Sanzioni americane: l’Italia non lascerà da solo l’Iran

    di Marina Tantushyan

    Il tema della reintroduzione delle sanzioni commerciali all’Iran a seguito della decisione dell’amministrazione Trump di ritirarsi dall’accordo nucleare iraniano è stato oggetto del seminario “La Repubblica islamica dell’Iran al tempo delle sanzioni” che si è svolto nella Sala Tatarella del Palazzo dei Gruppi parlamentari della Camera dei Deputati.

  • Una pilastra con Huawei logo
    Ultimo aggiornamento: 09:10 07.12.2018
    09:10 07.12.2018

    Washington contro Huawei, o contro il mondo intero?

    di Giulietto Chiesa

    L’arresto a Vancouver, su richiesta americana, di Meng Wanzhou, direttrice finanziaria del colosso Huawei Technologies, e figlia del fondatore del Gruppo Ren Zhengfei che possiede Huawei, segna una vera e propria scolta nelle relazioni internazionali.

  • Migranti su una delle tante carrette del mare in navigazione nel mare tra la Libia e l'Italia.
    Ultimo aggiornamento: 10:22 06.12.2018
    10:22 06.12.2018

    Perché Sophia va affondata

    di Gian Micalessin

    Ecco le ragioni per cui Matteo Salvini vuole chiudere la missione navale lanciata nel 2015 dall’Unione Europea per fronteggiare il fenomeno dei migranti e combattere i trafficanti di uomini.

  • Bambolina
    Ultimo aggiornamento: 08:20 06.12.2018
    08:20 06.12.2018

    AL PUPO! AL PUPO! L’asilo di Codroipo e il misterioso caso del ‘pupo nero’

    di Alessio Trovato

    Senza offesa ma da un giornale di provincia te lo puoi anche aspettare, che una bufalata del genere rimbalzi amplificata anche su giornali storici italiani a tiratura nazionale però no! Ma come si fa ad accreditare certe str...

  • Da Masha e Orso bambini e genitori imparano come  prendersi cura gli uni degli altri nonostante i diversi ruoli che li caratterizzano”.
    Ultimo aggiornamento: 20:42 05.12.2018
    20:42 05.12.2018

    Masha e orso, due agenti di Putin

    di Tatiana Santi

    Non bastavano i cattivi hacker russi, arrivano i rinforzi della propaganda russa. Masha e Orso in realtà non sono altro che degli agenti di Putin. I protagonisti del cartone animato che ha conquistato l’amore dei bimbi in tutto il mondo, in realtà, rappresenterebbero un pericolo per la sicurezza nazionale di diversi Paesi. Attenzione!

  • scacchiera geopolitica
    Ultimo aggiornamento: 13:34 05.12.2018
    13:34 05.12.2018

    Vaccari: “Per mantenere pace nel mondo servono leader con mentalità nuova”

    di Marina Tantushyan

    Secondo le stime della Banca Mondiale, più di due miliardi di persone attualmente vivono in aree dove lo sviluppo umano ed economico è ostacolato da conflitti, fragilità e violenza. È dunque necessario ripartire dalle fondamenta per costruire una società pacificata basata sullo sviluppo sostenibile.

  • Burkina Faso - Giorgio Bianchi
    Ultimo aggiornamento: 08:52 05.12.2018
    08:52 05.12.2018

    Il teste d’accusa – intervista a Giorgio Bianchi

    di Alessio Trovato

    Fotoreporter e documentarista, Giorgio Bianchi è di quelli che non parla per sentito dire e, sopratutto, parla per immagini, le immagini difficile che mentano. Indocina, Burkina Faso, Donbass, Siria... Giorgio s’è preso più di un rischio per fare informazione vera e adesso, se ha qualcosa da ridire, varrà la pena starlo a sentire.

  • L'incontro tra Giuseppe Conte e Vladimir Putin
    Ultimo aggiornamento: 18:03 04.12.2018
    18:03 04.12.2018

    Task Force e Consiglio per la Cooperazione, il dialogo italo-russo non si ferma

    di Riccardo Pessarossi

    Dal 2019 tutti si attendono l'abolizione delle sanzioni, ma a furia di parlarne ci si guarda (e piange) troppo addosso e non intorno, dove non mancano nuove opportunità. Oltre ai tradizionali agroalimentare e meccanica, sono energia, tutela dell'ambiente e smaltimento dei rifiuti i nuovi settori dove l'Italia ha molto da offrire alla Russia.

    Relazioni italo russe