09:15 25 Giugno 2017
Roma+ 25°C
Mosca+ 13°C
    Multimedia

    Le prime fotografie a colori dell' Impero Russo

    URL abbreviato
    32087191
    • Le prime fotografie a colori dell' Impero Russo
    • Le prime fotografie a colori dell' Impero Russo
    • Le prime fotografie a colori dell' Impero Russo
    • Le prime fotografie a colori dell' Impero Russo
    • Le prime fotografie a colori dell' Impero Russo
    • Le prime fotografie a colori dell' Impero Russo
    • Le prime fotografie a colori dell' Impero Russo
    • Le prime fotografie a colori dell' Impero Russo
    • Le prime fotografie a colori dell' Impero Russo
    • Le prime fotografie a colori dell' Impero Russo
    • Le prime fotografie a colori dell' Impero Russo
    • Le prime fotografie a colori dell' Impero Russo
    • Le prime fotografie a colori dell' Impero Russo
    • Le prime fotografie a colori dell' Impero Russo
    • Le prime fotografie a colori dell' Impero Russo
    • Le prime fotografie a colori dell' Impero Russo
    • Le prime fotografie a colori dell' Impero Russo
    © Foto: Public domain
    Contadine a Novgorod

    Un viaggio nel passato con queste uniche fotografie d'archivio, a colori, che mostrano com'era la Russia più di 100 anni orsono.

    Quindici fotografie che ritraggono la vita nell' Impero Russo prima della Rivoluzione d'Ottobre. Dalla Russia all' Asia Centrale, campi e monasteri, i binari della Transiberiana e un'atmosfera che fa venire voglia di tornare indietro nel tempo.

    L'autore di queste fotografie è Sergej Prokudin-Gorskiy, chimico e fotografo russo che fu tra i primi a sviluppare la tecnica della cromatografica applicata.

    Le fotografie fanno parte della collezione «Gli splendori della Russia», con cui Prokudin-Gorskiy fotografò in lungo e in largo il paese applicando la sua nuova tecnica.

    Per potersi spostare nell'enorme territorio dell'Impero Russo, su decisione dello Zar Nicola II, a Prokudin-Gorskiy venne messo a disposizione uno speciale carro ferroviario dotato di camera oscura, un battello a vapore, una barca dal fondo piatto per navigare lungo i canali e un veicolo a motore adatto ai terreni accidentati. Fu inoltre fornito di un lasciapassare e di un documento nel quale si invitavano i vari amministratori locali a fornire la massima collaborazione.

    Prokudin-Gorskij iniziò la sua opera nell'estate del 1909 e continuò con varie spedizioni fino al 1915.

     

    Tags:
    Rivoluzione d'ottobre, foto, Rivoluzione, Russia
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik

    Altre foto