04:44 23 Gennaio 2018
Roma+ 8°C
Mosca-12°C
    Multimedia

    2 agosto, la festa dei paracadutisti russi

    URL abbreviato
    0 100
    • 2 agosto, il giorno dei paracadutisti russi
    • 2 agosto, il giorno dei paracadutisti russi
    • 2 agosto, il giorno dei paracadutisti russi
    • 2 agosto, il giorno dei paracadutisti russi
    • 2 agosto, il giorno dei paracadutisti russi
    • 2 agosto, il giorno dei paracadutisti russi
    • 2 agosto, il giorno dei paracadutisti russi
    • 2 agosto, il giorno dei paracadutisti russi
    • 2 agosto, il giorno dei paracadutisti russi
    • 2 agosto, il giorno dei paracadutisti russi
    • 2 agosto, il giorno dei paracadutisti russi
    • 2 agosto, il giorno dei paracadutisti russi
    • 2 agosto, il giorno dei paracadutisti russi
    • 2 agosto, il giorno dei paracadutisti russi
    • 2 agosto, il giorno dei paracadutisti russi
    • 2 agosto, il giorno dei paracadutisti russi
    • 2 agosto, il giorno dei paracadutisti russi
    • 2 agosto, il giorno dei paracadutisti russi
    • 2 agosto, il giorno dei paracadutisti russi
    © Sputnik. Shagin
    Paracadutisti russi nel 1935.

    Il 2 agosto è la festa dei berretti blu della Russia, i paracadutisti.

    Il corpo delle truppe aviotrasportate dell'esercito russo compie 86 anni e come da tradizione, il 2 agosto i "berretti azzurri" festeggiano il giorno a loro dedicato.

    "Il giorno delle truppe aviotrasportate per noi vale molto. Siamo da sempre e restiamo patrioti della nostra Patria. Educhiamo i bambini, svolgiamo delle lezioni sul senso civico e l'amor patrio. Gli "Ex" paracatudisti non esistono, perchè il nostro è un modo di pensare, di agire, una condizione dell'anima. Il nostro desiderio è che i nostri figli e nipoti vivano sotto il cielo della pace, in serenità e che non ci siano più guerre. Noi abbiamo già dato per loro, che basti così." — ricorda Gennadiy, veterano di Vladivostok.

    I paracadutisti russi hanno scritto il loro nome nelle pagine della storia militare del paese, a partire dalla Grande Guerra Patriottica, fino ai giorni nostri. I "desantniki"- come vengono chiamati in Russia, sono per tutti modello di coraggio, forza e tenacia.

    Correlati:

    Belle e letali, le donne paracadutista dell'esercito russo

    Altre foto

    • L' operazione Ramoscello d'Ulivo in prima linea
      Ultimo aggiornamento: 15:10 22.01.2018
      15:10 22.01.2018

      L' operazione "Ramoscello d'Ulivo" in prima linea

      In prima linea tra le milizie dell' "Esercito Siriano Libero" che hanno attaccato l'enclave curda di Afrin, al confine tra Turchia e Siria.

      11
    • Giorno dei genieri militari della Russia
      Ultimo aggiornamento: 16:12 21.01.2018
      16:12 21.01.2018

      Il Giorno dei genieri militari della Russia

      Il 21 gennaio è il Giorno dei genieri militari della Russia.

    • Soldato turco su un carro armato in Siria
      Ultimo aggiornamento: 13:51 21.01.2018
      13:51 21.01.2018

      "Forze turche avanzate di 5 km all'interno del territorio siriano" (VIDEO)

      Le unità delle forze armate turche e gli uomini dell'opposizione anti-Assad dell'Esercito Libero Siriano sono avanzati di cinque chilometri in direzione di Afrin senza incontrare una resistenza particolarmente dura dalle milizie curde siriane, riferisce oggi l'agenzia turca Anadolu.

    • Una ragazza bacia un lingotto d'oro appena coniato dalla fabbrica Renova di Ekaterinburg
      Ultimo aggiornamento: 08:25 21.01.2018
      08:25 21.01.2018

      I segreti delle riserve d'oro della Russia

      Sputnik Italia apre le porte dei forzieri della Banca Centrale Russa e svela qualcuno dei segreti nascosti tra le 1800 tonnellate d'oro conservate.