22:24 16 Luglio 2018
  • La capitale del gas russa
  • La capitale del gas russa
  • La capitale del gas russa
  • Noviy Urengoy
  • Noviy Urengoy
  • La capitale del gas russa, Noviy Urengoy
  • La capitale del gas russa, Noviy Urengoy
  • La capitale del gas russa, Noviy Urengoy
La capitale del gas russa, Noviy Urengoy

Benvenuti a Noviy Urengoy, la capitale del gas russa.

Fino al 1975 qui non c'era nulla, o quasi. Soltanto una base sismologica. Poi, nel corso di alcune ricerche vennero scoperti dei giacimenti di gas naturale e venne costruita da zero la città di Noviy Urengoi.

Oggi in quella che è la "capitale del gas" russa vivono circa 115 mila persone. Qui hanno sede gli impianti della Gazprom da cui prendono origine i gasdotti che danno gas all'Europa, Italia compresa.

A gennaio e febbraio la temperatura media è di —18° C, ma di fatto si toccano spesso i —35° e —40°. D'estate non sono rari episodi di gran caldo, con temperature oltre i 30°. Noviy Urengoi è gemellata con San Donato Milanese.

Correlati:

Gazprom accusa l'ucraina Naftogaz di aver prelevato gas abusivamente per 6 milioni $
Bloomberg: Gazprom ha intezione di fornire gas in Ucraina fino al 2018
Tags:
gas della Russia, Siberia

Altre foto