15:38 23 Agosto 2017
Roma+ 27°C
Mosca+ 24°C
    Multimedia

    Non un passo indietro! 73 anni dalla battaglia di Stalingrado

    URL abbreviato
    82021241
    • Non un passo indietro! Omaggio agli eroi di Stalingrado
    • Non un passo indietro! Omaggio agli eroi di Stalingrado
    • Non un passo indietro! Omaggio agli eroi di Stalingrado
    • Non un passo indietro! Omaggio agli eroi di Stalingrado
    • Non un passo indietro! Omaggio agli eroi di Stalingrado
    • Non un passo indietro! Omaggio agli eroi di Stalingrado
    • Non un passo indietro! Omaggio agli eroi di Stalingrado
    • Non un passo indietro! Omaggio agli eroi di Stalingrado
    • Non un passo indietro! Omaggio agli eroi di Stalingrado
    • Non un passo indietro! Omaggio agli eroi di Stalingrado
    • Non un passo indietro! Omaggio agli eroi di Stalingrado
    • Non un passo indietro! Omaggio agli eroi di Stalingrado
    • Non un passo indietro! Omaggio agli eroi di Stalingrado
    • Non un passo indietro! Omaggio agli eroi di Stalingrado
    • Non un passo indietro! Omaggio agli eroi di Stalingrado
    • Non un passo indietro! Omaggio agli eroi di Stalingrado
    © Sputnik. George Zelma
    Soldati dell'Armata Rossa gioiscono nella Stalingrado liberata

    La battaglia di Stalingrado, uno dei momenti cruciali della Seconda Guerra Mondiale e, probabilmente, la più sanguinosa battaglia militare della storia moderna si concluse il 3 febbraio 1943, con la vittoria decisiva dell'Armata Rossa.

    E' dal Volga che e' iniziata l'avanzata trionfale dell'Armata Rossa. L'Europa e il mondo intero sono stati salvati dal Nazismo. Dal punto di vista della sua importanza la vittoria del 2 febbraio 1943, che ha determinato il successo della battaglia di Stalingrado, e' paragonabile al 9 maggio 1945 — Giornata della Vittoria.

    La battaglia di Stalingrado e' durata piu' di 6 mesi. Si e' combattuto per ogni strada e ogni casa. Nel complesso memoriale di Mamaev Kurgan, monumento alla "Madre Patria", sono state installate le lapidi di marmo con i nomi di 17 mila soldati e ufficiali sovietici morti durante la battaglia.

    Correlati:

    Cinque cose da sapere sul Giorno della Vittoria
    Tags:
    giorno della Vittoria, Seconda Guerra Mondiale, Stalingrado
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik

    Altre foto