13:31 09 Maggio 2021
Mondo
URL abbreviato
104
Seguici su

Nel 2022 circa 45 miliardi di dollari saranno necessari per garantire vaccini contro il coronavirus alla maggior parte della popolazione adulta al mondo, lo ha affermato in un briefing il direttore generale dell'Organizzazione Mondiale della Sanità Tedros Adhanom Ghebreyesus.

Le stime dell'OMS fissano il costo delle campagne di vaccinazione per l'anno venturo in tutti i paesi del mondo.

"Secondo le nostre stime, il prossimo anno avremo bisogno di ulteriori 35-45 miliardi di dollari per vaccinare la maggior parte di adulti al mondo", ha affermato Ghebreyesus.

Il direttore generale ha fatto notare che nelle ultime due settimane sono stati registrati più casi di contagio dal coronavirus rispetto ai primi sei mesi della pandemia, nonostante la disponibilità dei vaccini.

Allo stesso tempo, per raggiungere l'immunità di gregge occorre completare la vaccinazione della maggior parte della popolazione adulta, e per questo obiettivo sarà necessario aumentare la produzione dei vaccini.

Proprio per questo motivo l'OMS esorta ad aumentare i finanziamenti del meccanismo ACT-Accelerator, il cui obiettivo è la cooperazione internazionale per garantire l'accesso dei preparati per trattamento, prevenzione e diagnostica di COVID-19. Al momento il meccanismo ha bisogno di un finanziamento di 19 miliardi di dollari.

​In precedenza la dottoressa Soumya Swaminathan, capo scienziato dell'OMS, aveva affermato che l'organizzazione è ancora lontana dal suo obiettivo di garantire un accesso equo ai vaccini contro il COVID-19.

RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook