15:57 06 Maggio 2021
Mondo
URL abbreviato
0 10
Seguici su

Giallo per la morte di Da Frikkyo, il dj modenese ucciso da una coltellata martedì scorso. Indagata la compagna ma la famiglia della vittima esclude un suo coinvolgimento. La coppia viveva in Francia con i figli.

E' morto martedì scorso in Francia il modenese Davide Masitti, dj affermato nel circuito della musica elettronica e noto a livello internazionale come Da Frikkyo. Ad uccidere l'artista di 49 anni una coltellata al fianco. Per il delitto, consumato nel piccolo paesino di Saint Michel de Castelnau è indagata la compagna Anna, triestina di 38 anni, in custodia giudiziaria per il reato di violenza volontaria. Ma la donna respinge le accuse sostenendo che sia stato lo stesso Masitti a ferirsi da solo. 

La coppia si era trasferita due anni fa nella piccola località che conta 245 abitanti, portando con sé i due figli. L'allarme è arrivato martedì sera ai soccorritori, dopo le 23.30. Il dj era stato colpito con una coltellata mentre si trovava nella sua villetta. I sospetti degli inquirenti sono ricaduti immediatamente sulla compagna che avrebbe colpito Masitti ma senza l'intenzione di ucciderlo. 

Alla stampa locale, però, la donna ha negato il suo coinvolgimento affermando che il compagno si sarebbe ferito da solo. 

Le crede il fratello del dj, che vive in provincia di Modena.

"Sull'ipotesi che la compagna possa essere la responsabile, in qualche modo, lo escludo categoricamente", ha detto. 

Cordoglio a Concordia dove risiede la famiglia di Masitti che avrebbe appreso della sua scomparsa solo dopo aver ricevuto alcuni messaggi di condoglianze. 

Tags:
Francia
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook